venerdì, 19 Aprile, 2024

Banca Mondiale

Società

Libia: 1,8 miliardi di dollari per ricostruire Derna

Federico Tremarco
Un rapporto internazionale afferma che la Libia ha bisogno di 1,8 miliardi di dollari per il recupero e la ricostruzione a seguito delle catastrofiche inondazioni che hanno colpito l’est del paese nel settembre 2023 e che ha distrutto la città di Derna. Il rapporto pubblicato dalla Banca Mondiale, dalle Nazioni Unite e dall’Unione Europea aggiunge che l’impatto del disastro ha...
Società

Albania: le nuove sfide per far fronte agli impatti del cambiamento climatico

Francesco Gentile
La Banca Mondiale stima che, per far fronte agli impatti del cambiamento climatico, la regione dei Balcani occidentali debba affrontare quattro sfide principali: aziende agricole frammentate e sopravvissute; spesa pubblica non produttiva; mancanza di digitalizzazione; capacità istituzionali limitate. Secondo la Banca Mondiale, l’agricoltura è un’importante fonte di benessere in Albania e impiega 1/3 della forza lavoro. Gli investimenti in questo...
Attualità

Malta deve eliminare gradualmente i sussidi energetici

Marco Santarelli
Il Governo maltese deve iniziare a eliminare gradualmente i sussidi energetici, poiché gli aumenti dei prezzi sul mercato globale non sono più temporanei. È quanto affermato dalla Banca Mondiale nella sua revisione annuale su Malta. La Banca voleva che il Governo maltese preparasse una “strategia di uscita” dalla generosa politica di sussidi energetici, per contenere un deficit più ampio e...
Agroalimentare

Agenda verde: il Ministro dell’Agricoltura albanese alla conferenza ministeriale di Skopje

Valerio Servillo
Il ministro dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale Anila Denaj, su invito del Ministro dell’Agricoltura, delle Foreste e della Gestione delle Acque della Macedonia del Nord Ljupcho Nikolovski, ha partecipato alla conferenza ministeriale, che ha avuto luogo a Skopje, in Macedonia del Nord. “Abbiamo discusso le misure adottate e le proiezioni relative all’Agenda Verde, nel quadro dei compiti derivanti dal cambiamento...
Ambiente

Marocco: dal Governo oltre 14mld per contrastare lo stress idrico

Cristina Gambini
Affrontare in modo più efficace gli effetti della siccità, un fenomeno che negli anni sta colpendo molti Paesi nel mondo. È questo l’obiettivo del Governo del Marocco che ha deciso di assegnare 14,2 miliardi di dollari al Programma nazionale per l’approvvigionamento di acqua potabile e l’irrigazione 2020-2027. I fondi serviranno ad accelerare il progetto di interconnessione dei bacini idraulici di...
Europa

Fondo TERI: accordo Italia-Banca Mondiale per sostenere il Piano di riforme in Tunisia

Federico Tremarco
Il ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano e la Banca Mondiale hanno firmato a Tunisi un accordo di finanziamento pari a 1 milione di euro a favore del Tunisia Economic Resilience and Inclusion Umbrella Fund (TERI), che mira a rafforzare la capacità della Tunisia di rispondere alle sfide economiche e sociali esistenti e a sostenere le riforme....
Ambiente

Banca mondiale: emergenza idrica senza precedenti in Tunisia e Nord Africa

Federico Tremarco
La regione del Medio Oriente e Nord Africa (MENA), compresa la Tunisia, stanno affrontando un’emergenza idrica senza precedenti che diventerà più acuta man mano che la popolazione crescerà nei prossimi anni. Lo rivela il rapporto intitolato “Aspetti economici della scarsità d’acqua in Medio Oriente e Nord Africa: soluzioni istituzionali” della Banca Mondiale. Secondo la Banca Mondiale, una stima “cauta” del...
Manica Larga

Banca Mondiale: cooperazione globale e capitali privati per evitare il peggio

Luca Sabia
Quasi tutte le forze economiche che hanno finora alimentato progresso e prosperità stanno svanendo. “L’era d’oro dello sviluppo sembra volgere al termine”, ha avvertito pochi giorni fa il vice capo economista della Banca Mondiale, Ayhan Kose. Il combinato disposto di pandemia, guerra in Ucraina e inflazione sembra infatti aver messo la parola fine su quasi tre decenni di crescita sostenuta, ponendo le...
Economia

Banca mondiale. Rallenta la crescita dell’economia globale

Emanuela Antonacci
La crescita globale sta rallentando bruscamente di fronte all’inflazione elevata, ai tassi di interesse più elevati, alla riduzione degli investimenti e alle interruzioni causate dall’invasione russa dell’Ucraina, secondo l’ultimo rapporto sulle prospettive economiche globali della Banca mondiale. L’economia globale dovrebbe crescere dell’1,7% nel 2023 e del 2,7% nel 2024. Nel 2023 il forte rallentamento della crescita colpirà il 95% delle...
Società

Due miliardi di persone senza acqua potabile sicura

Marco Santarelli
La popolazione mondiale con accesso a servizi di acqua potabile gestiti in modo sicuro, tra il 2000 e il 2020, è aumentata di oltre 2 miliardi, passando da 3,8 miliardi a 5,8 miliardi di persone. Nonostante questi progressi, esistono ancora ampie disparità geografiche e due miliardi di persone non utilizzano ancora acqua potabile gestita in modo sicuro. Lo rivela il...