mercoledì, 29 Giugno, 2022

assistenza domiciliare

Società

Censis: solo metà delle famiglie ricorre alla assistenza domiciliare pubblica

Gianmarco Catone
Secondo il terzo report realizzato dal Censis per Assindatcolf, “Welfare familiare e valore sociale del lavoro domestico in Italia”, la maggior parte delle famiglie italiane ricorrono prevalentemente alla propria rete di conoscenze dirette per la ricerca del personale domestico, utilizzando meno i canali specializzati (agenzie per il lavoro, piattaforme online), percepiti come poco accessibili e più costosi. Al passaparola vi...
Società

Una politica per gli anziani non autosufficienti

Maurizio Merlo
I 2.730.000 anziani non autosufficienti, in grande maggioranza non abbienti, non godono di servizi onnicomprensivi. Quasi tutti fruiscono dell’assegno di accompagnamento (poco più di € 500); i più sfortunati redditualmente, o che versano in condizioni di grave indigenza, godono in via aggiuntiva dell’assegno d’invalidità (mediamente vale € 280). Un badante costa € 900/1.000 per 8 ore di assistenza, oltre al...
Società

Il nuovo Welfare e l’assistenza agli anziani

Maurizio Merlo
In tema di nuovo Welfare esaminiamo un caso concreto, perché di teorie si muore, quello degli anziani non autosufficienti. Riguardo le politiche per la terza età, era chiaro fin dall’inizio degli anni ’70 quale fosse la linea tendenziale d’invecchiamento della popolazione, questa era facilmente rappresentabile su un foglio di carta, tracciando una curva elementare che tenesse conto della crescita zero della...
Sanità

Assistenza domiciliare, la riforma del Pnrr. Mangiacavalli: nuovo ruolo agli infermieri

Paolo Fruncillo
Puntate sul servizio domiciliare con il ruolo e la professionalità degli infermieri. La Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (Fnopi) accoglie con interesse le indicazioni del ministero della salute. “Ha ragione il ministro Speranza: l’assistenza domiciliare è la chiave di volta del nuovo modello che deve caratterizzare il Servizio sanitario nazionale”, sostiene Barbara Mangiacavalli, presidente della Federazione nazionale che...
Politica

Emergenza Covid. Cascata di proroghe decise dal Governo: dagli sfratti per morosità, alla assistenza domiciliare

Gianluca Migliozzi
Una cascata di proroghe, effetto della emergenza Covid, sono state approvate dal Governo. Molte riguardano il settore sanitario, e socio sanitario, altre sono relative a questioni economiche e fiscali a sostegno delle famiglie e imprese in difficoltà. Tra le proroghe ad esempio lo slittamento degli “sfratti per morosità”, posticipati da dicembre a fine giugno. Queste nel merito tutte le misure...
Società

Rsa e Assistenza domiciliare. Rapporto choc dell’Ocse: anziani e personale colpiti in modo sproporzionato. Troppi morti per carenze di strutture, di personale e di controlli sanitari

Maurizio Piccinino
“Le persone anziane e gli operatori sanitari sono stati colpiti in modo sproporzionato dalla pandemia”. È l’appunto dell’Ocse (Organizzazione per la cooperazione e sviluppo economico) rivolto ai Paesi colpiti dalla Pandemia, in particolare quelli che hanno visto pagare un alto tributo di vittime tra anziani e personale sanitario, e in questo l’Italia è in prima fila. La pandemia – i...
Attualità

Ampio schieramento parlamentare sostiene alla Camera l’emendamento di Cittadinanzattiva per il rafforzamento dell’assistenza domiciliare

Redazione
La proposta per il rafforzamento dell’assistenza domiciliare, già lanciata in occasione del Decreto Cura Italia, da Cittadinanzattiva e oltre 70 fra organizzazioni civiche, associazioni di pazienti, federazioni e ordini professionali, società scientifiche e rappresentanti del mondo delle imprese, torna nel Decreto Rilancio grazie ad emendamenti presentati da parlamentari* di quasi tutti i gruppi (M5S, PD, Leu, Fratelli d’Italia, Forza Italia...