domenica, 26 Maggio, 2024

assistenza domiciliare

Sanità

Gimbe: il Pnrr Missione Salute, finora rispettate tutte le scadenze europee

Ettore Di Bartolomeo
Il Pnrr Missione Salute al primo trimestre 2024 ha rispettato tutte le scadenze europee. Per l’assistenza domiciliare: sugli step intermedi arrancano Campania e Sardegna, Sicilia ferma all’1%. Restano incognite su risorse e progetti che slittano dopo il 2026 e i 1.803 posti di terapia intensiva in cerca di fondi. Sono alcune conclusioni del monitoraggio della Fondazione Gimbe sullo stato di...
Sanità

Presentato annuario della Sanità: persi ospedali, medici di famiglia e consultori

Francesco Gentile
Presentato dal Ministero della Salute l’annuario statistico 2022. Le strutture censite risultano pari a: 996 per l’assistenza ospedaliera, 9.085 per l’assistenza specialistica ambulatoriale, 8.045 per l’assistenza territoriale residenziale, 3.126 per l’assistenza territoriale semiresidenziale, 6.922 per l’altra assistenza territoriale e 1.180 per l’assistenza riabilitativa (ex. art. 26 L. 833/78). Per quanto riguarda la natura delle strutture, sono in maggioranza le strutture...
Sanità

Crea: con l’autonomia servono 15 miliardi per contenere il gap sanità

Paolo Fruncillo
Il Centro di Ricerca Crea Sanità conferma che l’autonomia differenziata produce un “gap sanitario tra Regioni”, soprattutto tra nord e sud, “ma non solo”. “La perequazione”, si legge in uno studio appena pubblicato, “vale almeno 15 miliardi nel medio periodo” e le performance regionali saranno disarticolate tra loro. I dati del Centro di ricerca, vanno anche al di là dell’analisi...
Giovani

Scuola: da Regione Lombardia 12mln in più per inclusione disabili

Federico Tremarco
È di 12 milioni di euro in più il contributo a disposizione per i servizi di inclusione scolastica a favore degli studenti con disabilità fisica, intellettiva e sensoriale, che frequentano i corsi dell’istruzione secondaria di secondo grado e quelli del sistema di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP), stanziato dalla Regione Lombardia. In particolare, è stata approvata una delibera dalla Giunta...
Società

Arrivano i LEPS, prestazioni sociali essenziali

Domenico Della Porta
Con l’approvazione di qualche giorno fa al Senato  del Ddl “Anziani”  occorre iniziare a  prendere confidenza con un nuovo acronimo, LEPS, livelli essenziali per le prestazioni sociali. Il disegno di legge, che recepisce le indicazioni di Terzo Settore e categorie professionali di riferimento, impegna il Governo ad adottare misure volte all’invecchiamento attivo, alla promozione dell’autonomia e alla prevenzione delle fragilità, anche attraverso...
Società

Censis: solo metà delle famiglie ricorre alla assistenza domiciliare pubblica

Gianmarco Catone
Secondo il terzo report realizzato dal Censis per Assindatcolf, “Welfare familiare e valore sociale del lavoro domestico in Italia”, la maggior parte delle famiglie italiane ricorrono prevalentemente alla propria rete di conoscenze dirette per la ricerca del personale domestico, utilizzando meno i canali specializzati (agenzie per il lavoro, piattaforme online), percepiti come poco accessibili e più costosi. Al passaparola vi...
Società

Una politica per gli anziani non autosufficienti

Maurizio Merlo
I 2.730.000 anziani non autosufficienti, in grande maggioranza non abbienti, non godono di servizi onnicomprensivi. Quasi tutti fruiscono dell’assegno di accompagnamento (poco più di € 500); i più sfortunati redditualmente, o che versano in condizioni di grave indigenza, godono in via aggiuntiva dell’assegno d’invalidità (mediamente vale € 280). Un badante costa € 900/1.000 per 8 ore di assistenza, oltre al...
Società

Il nuovo Welfare e l’assistenza agli anziani

Maurizio Merlo
In tema di nuovo Welfare esaminiamo un caso concreto, perché di teorie si muore, quello degli anziani non autosufficienti. Riguardo le politiche per la terza età, era chiaro fin dall’inizio degli anni ’70 quale fosse la linea tendenziale d’invecchiamento della popolazione, questa era facilmente rappresentabile su un foglio di carta, tracciando una curva elementare che tenesse conto della crescita zero della...
Sanità

Assistenza domiciliare, la riforma del Pnrr. Mangiacavalli: nuovo ruolo agli infermieri

Paolo Fruncillo
Puntate sul servizio domiciliare con il ruolo e la professionalità degli infermieri. La Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (Fnopi) accoglie con interesse le indicazioni del ministero della salute. “Ha ragione il ministro Speranza: l’assistenza domiciliare è la chiave di volta del nuovo modello che deve caratterizzare il Servizio sanitario nazionale”, sostiene Barbara Mangiacavalli, presidente della Federazione nazionale che...
Politica

Emergenza Covid. Cascata di proroghe decise dal Governo: dagli sfratti per morosità, alla assistenza domiciliare

Gianluca Migliozzi
Una cascata di proroghe, effetto della emergenza Covid, sono state approvate dal Governo. Molte riguardano il settore sanitario, e socio sanitario, altre sono relative a questioni economiche e fiscali a sostegno delle famiglie e imprese in difficoltà. Tra le proroghe ad esempio lo slittamento degli “sfratti per morosità”, posticipati da dicembre a fine giugno. Queste nel merito tutte le misure...