sabato, 24 Luglio, 2021

RSA

Salute

Rsa, calo drastico di contagi grazie alla campagna vaccinale

Giulia Catone
Un aumento marcato dell’incidenza nei mesi di ottobre e novembre 2020, in corrispondenza della seconda ondata epidemica, e poi un calo progressivo dalla fine di febbraio fino al mese di maggio e giugno 2021, ovvero dopo l’inizio della campagna vaccinale. E’ questo il trend temporale dell’epidemia di Covid-19 nelle strutture residenziali socio-sanitarie italiane disegnato dalla sorveglianza effettuata dall’ISS, che dal...
Salute

Stati generali della salute in Toscana, dalle Rsa grido d’allarme

Giulia Catone
Formazione, ricerca, edilizia: saranno questi i cardini sui quali si concentrerà il contributo delle tre Università toscane in preparazione degli Stati generali della Salute. Rinviata alla prossima occasione la consueta audizione con l’assessore Bezzini per il monitoraggio sullo stato di attuazione della campagna vaccinale Covid-19 in Toscana per via della convocazione della conferenza Stato-Regioni, la commissione Sanità, presieduta da Enrico...
Sanità

Covid, nelle Rsa primi effetti del vaccino, giù incidenza e decessi

Redazione
Nelle strutture residenziali si iniziano a vedere i primi effetti delle vaccinazioni anti Covid-19, con un calo sia dell’incidenza della malattia fra i residenti e gli operatori, sia nel numero di residenti isolati, sia, anche se in misura ancora minore, nei decessi. Lo dimostra la seconda edizione del report di sorveglianza sulle strutture realizzato dall’Iss in collaborazione con il Ministero...
Società

Sant’Egidio: ripensare la società a partire dagli ultimi. Dopo un anno di pandemia, la comunità presenta il bilancio degli interventi straordinari

Cristina Calzecchi Onesti
Dal 9 marzo 2020 Sant’Egidio ha distribuito un numero di pacchi alimentari in tutta Italia tre volte maggiore rispetto all’anno precedente, per un totale di 300mila. Più che raddoppiato anche il numero dei pasti serviti nelle mense della Comunità, così come le cene da asporto per i senza dimora, 120mila a Roma, 58mila a Napoli, 14mila a Torino e 12.500...
Sanità

Vaccino, Moratti: “Risorse vaccinali prima nelle aree critiche”

Redazione
“Dobbiamo mettere in campo due azioni. La prima è un’azione di mitigazione. Stiamo tenendo sotto controllo sanitario il territorio in modo da poter intervenire in maniera preventiva e circoscrivere le aree critiche in base al numero di persone positive superiori a 250 per ogni 100 mila abitanti e al numero di ricoveri in ospedale e in terapia intensiva. In provincia...
Politica

L’agenda Draghi si riempie, tra priorità e riforme emerge il programma 

Giampiero Catone
I partiti sono in attesa ciascuno di un segnale a proprio favore. Il debutto non sarà semplice e ci saranno come sempre gli inconvenienti di ogni prima. Il Governo come una nave nel porto è per ora in acque sicure, solo in mare aperto si saprà se capitano, ufficiali e ciurma sapranno mantenere la rotta e le tante promesse. Dopo...
Società

La Commissione. Nelle Rsa più morti non solo per Covid ma per solitudini e distacchi emotivi. Da uno studio la riforma delle Residenze sanitarie per anziani

Ettore Di Bartolomeo
L’Anno che ci lascia sarà ricordato come quello dell’isolamento. Della separazione non solo fisica, ma soprattutto emotiva e psicologica. La malattia e l’isolamento nelle Residenza sanitaria assistenziale, (Rsa), hanno giocato un ruolo drammatico provocando un terzo di morti in più. È il dato definito “sorprendente” attestato ora dalla letteratura scientifica, temi che sono alla base di un documento elaborato dalla:...
Sanità

Emergenza Covid il Report Inail. Operatori della sanità, picco di contagi, denunce e risarcimenti. Impennata tra infermieri ed Rsa

Gianluca Migliozzi
“Nell’ultimo bimestre oltre quattro casi su 10 tra i tecnici della salute”. Sono i contagi e le successive denunce per infortunio da Covid inviate all’Inail. I numeri di un crescendo di atti per risarcimenti e cause del lavoro – buona parte provenienti dal mondo della sanità – sono contenuti nel dettagliato decimo report nazionale elaborato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Istituto...
Società

Agosto di proteste dei lavoratori della sanità privata. Salta il confronto. Furlan (Cisl): scelta irresponsabile delle imprese. Niente di fatto nemmeno per gli operatori delle Rsa

Gianluca Migliozzi
C’era una ipotesi di accordo dopo 14 anni di silenzio e proteste. A giugno sembrava tutto fatto, ad agosto ecco la brutta sorpresa per 100 mila lavoratori della sanità privata. Le imprese hanno dato lo stop alla trattativa con la fine della ipotesi contrattuale.Il muro contro muro, secondo i sindacati di categoria è scattato dopo la levata di scudi degli...
Società

Rsa e Assistenza domiciliare. Rapporto choc dell’Ocse: anziani e personale colpiti in modo sproporzionato. Troppi morti per carenze di strutture, di personale e di controlli sanitari

Maurizio Piccinino
“Le persone anziane e gli operatori sanitari sono stati colpiti in modo sproporzionato dalla pandemia”. È l’appunto dell’Ocse (Organizzazione per la cooperazione e sviluppo economico) rivolto ai Paesi colpiti dalla Pandemia, in particolare quelli che hanno visto pagare un alto tributo di vittime tra anziani e personale sanitario, e in questo l’Italia è in prima fila. La pandemia – i...