giovedì, 30 Maggio, 2024

Psi

Attualità

Il difficile futuro di un’eredità politica senza precedenti

Giuseppe Mazzei
Nel 1994 Berlusconi era riuscito a realizzare una sorta di quadruplice miracolo politico. Aveva creato dal nulla e in pochi mesi, con un eccezionale impegno finanziario e di idee, un partito nuovo, modellato a sua immagine. Aveva dato una casa ai moderati privi di punti di riferimento dopo il crollo per via giudiziaria della Dc, del Psi, del Pri, del Pli, del Psdi. Aveva completato...
Il Cittadino

La Dc: cronaca breve di una morte apparente

Tommaso Marvasi
I prolegomeni della morte apparente della DC sono duplici: la caduta del Muro di Berlino e la pavida reazione politica all’inchiesta “Mani pulite” del 1992. Il primo degli eventi cennati coinvolse la sinistra (ma non si può parlare della DC, senza coinvolgere il PCI, che a causa del suo stretto legame con Mosca la rese stabile al potere per più...
Politica

I cittadini di buon senso non vogliono bacchette magiche. Il realismo di Meloni si rafforzi ascoltando l’area moderata

Giampiero Catone
Fare confronti con il passato non è certo un esercizio che si affronta a cuor leggero. Sappiamo gli errori commessi e le occasioni mancate. Tuttavia, ogni inizio si fonda interrogando il passato, in modo che la soluzione dei problemi abbia maggiori certezze di riuscita. In altri versi l’esperienza attualizzata ci permette di essere in sintonia con la realtà. Il nocciolo...