lunedì, 5 Dicembre, 2022

asia

Società

Al via progetto Nato per prevenire conflitti sociali in Asia centrale

Emanuela Antonacci
Su mandato della NATO, l’Università di Milano-Bicocca guiderà per i prossimi tre anni un programma di ricerca nell’ambito “Science for Peace” intitolato “Prevention of Geo-threats to Azerbaijan’s Energy Independence”. Il progetto è coordinato da Alessandro Tibaldi, geologo del Dipartimento di Scienze dell’Ambiente e della Terra di Milano-Bicocca, e un gruppo di scienziati provenienti da Italia, Belgio, Repubblica Ceca, Svizzera, Ucraina,...
Ambiente

L’Asia maggiormente colpita dagli effetti del cambiamento climatico

Emanuela Antonacci
Uno studio del progetto “Global carbon” rivela che le emissioni di anidride carbonica (CO2) prodotte dal consumo di combustibili fossili, come petrolio, gas o carbone supereranno il loro livello record nel 2022.  Le emissioni totali di questo gas serra, la principale causa del riscaldamento globale, torneranno quasi ai livelli del 2019, contrastando il riscaldamento globale nei prossimi nove anni.  ...
Ambiente

Asia risparmia 34mld grazie alle energie rinnovabili

Francesco Gentile
La crisi russa e la difficoltà dell’approvvigionamento hanno spinto i prezzi del gas naturale a livelli mai raggiunti prima, con un conseguente forte aumento dei costi energetici. Costi che sarebbero stati ancora più impattanti in Asia senza il contributo delle fonti rinnovabili. È questa la tesi sostenuta dal rapporto The sunny side of Asia, pubblicato dal Center for Research on...
Energia

Gas: straordinario rialzo dei prezzi in Europa e Asia

Marco Santarelli
La relazione annuale dell’Arera ha rivelato che nel 2021 Europa e Asia hanno vissuto uno straordinario rialzo dei prezzi del gas. Nei due continenti, i record storici delle quotazioni standard e a breve termine sono stati ripetutamente infranti negli ultimi mesi del 2021, mentre dal il 24 febbraio 2022, dopo l’invasione russa dell’Ucraina, i prezzi risultano quadruplicati rispetto al 2020....
Esteri

Le aziende manifatturiere europee e statunitensi lasciano l’Asia

Romeo De Angelis
Il processo di regionalizzazione della globalizzazione sta riportando il Mediterraneo al centro dei commerci marittimi. L’accorciamento delle supply chain spinge il reshoring, cioè l’avvicinamento degli impianti produttivi, ai mercati nei quali i prodotti sono destinati. Il 60% delle aziende manifatturiere europee e statunitensi prevede nei prossimi tre anni di far rientrare parte della propria produzione asiatica in Europa e negli...
Attualità

Napoli: rifiuti, Mancuso “80 operatori in quarantena”

Gianmarco Catone
“Siamo consapevoli che in questi giorni festivi la città non ha potuto godere della pulizia e del decoro che merita. I motivi purtroppo sono legati principalmente agli effetti che il covid ha avuto sul personale ASIA. Sono infatti circa 80 gli operatori in quarantena, più altri in malattia ordinaria. Questo dato in termini reali comporta una evidente impossibilità di raccolta,...
Crea Valore

Asia in crescita. Il debito? C’è Draghi…

Ubaldo Livolsi
Mercati asiatici in crescita, ma anche  incognite politiche e strategiche , in aree dove tra dirigismo di Stato e Governi in mano alle forze armate: i rischi non sono ponderabili. È una delle osservazioni del professore Ubaldo Livolsi, esperto in politiche finanziarie e monetarie, che sottolinea come stiamo vivendo una stagione di forti cambiamenti e di diffuse incertezze economiche che...
Esteri

Biden deve ricostruire la credibilità degli Usa come garante di sicurezza

Robert Dannenberg*
Putin è profondamente consapevole del rischio che l’estremismo islamico si vada espandendo dall’Afghanistan all’Asia centrale, al Caucaso e alla Federazione russa. Infatti, le truppe russe, uzbeke e tagiche hanno condotto esercitazioni nel mese di luglio, che sembrano essere state progettate per prepararsi a rispondere alle incursioni transfrontaliere dall’Afghanistan. Questo è solo il primo passo nel suo piano per il consolidamento...
Esteri

L’asse Mosca-Pechino vuol mettere fuori gioco gli Usa

Mark Kelton*
Cina e Russia sono Stati autoritari, comunisti e post-comunisti, che sembrano a prima vista  improbabili alleati con interessi spesso in conflitto. Si trovano in luoghi diversi strategicamente. La Cina si sente  una potenza in espansione  che vuol avere  il suo legittimo posto dominante nell’ordine globale. L’altro  cerca di ripristinare la forza e l’influenza perdute con il crollo dell’impero. Secondo il...
Attualità

Scooter italiani debuttano in Asia, dopo Piaggio anche Aprilia

Redazione
Il Gruppo Piaggio, già presente in Nepal con Vespa dal 2015, ha ampliato l’offerta della gamma prodotti di fascia alta nel Paese con l’avvio della commercializzazione del brand Aprilia. Il primo scooter della casa di Noale ad esser venduto in Nepal è l’Aprilia SXR 160, “un veicolo dal carattere fortemente distintivo e hi-tech, già diventato il nuovo punto di riferimento...