domenica, 5 Luglio, 2020

Tag : ANIA

Società

Alcol e sicurezza stradale, fondazione Ania-B.Gesù per la prevenzione

Redazione
Oltre 5.000 incidenti tra quelli rilevati da carabinieri e polizia stradale nel 2018 sono correlati al consumo di alcol. Lo stato di ebbrezza espone a un rischio maggiore di eventi traumatici, mentre l’abuso di alcolici è particolarmente dannoso per l’organismo degli adolescenti, non ancora pronto a metabolizzare queste sostanze in maniera efficiente. Nel nuovo numero del magazine digitale ‘A Scuola...
Società

Tassista aggredito, appello alle istituzioni

Carmine Alboretti
Lo hanno aggredito e percosso per circa mezz’ora prima che qualcuno scendesse in strada ad aiutarlo. Un tassista romano 46enne è stato picchiato e rapinato nella zona di Montespaccato, dove aveva appena condotto quattro persone. I clienti – tre ecuadoriani e una ragazza italiana – erano saliti sull’auto pubblica in via Casilina per poi farsi accompagnare in una strada isolata,...
Salute

Welfare: Ania, spesa sanitaria raggiunge quota 155 miliardi

Redazione
Durante l’assemblea dell’associazione delle imprese assicuratrici in cui è stata presentato il Rapporto ANIA, la presidente della compagnia Maria Bianca Farina ha ribadito nella sua relazione la grande opportunità di rafforzare il sistema di protezione per il Paese, per le imprese, per le famiglie e per i cittadini. La liquidità disponibile non manca serve un aiuto a trasformarla in coperture...
Salute

Mal d’auto per il 30% dei bambini

Redazione
“Mai più bambini vittime della strada”: è l’impegno dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e della Fondazione ANIA (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici), insieme per promuovere sicurezza e prevenzione assicurando cura e Salute dei bambini. Da questa collaborazione è nato il nuovo numero del magazine digitale ‘A scuola di Salute‘, interamente dedicato alla sicurezza in auto dei bambini, tema che riguarda...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni