giovedì, 22 Febbraio, 2024

Manica Larga

Manica Larga

Netflix non sarà più la stessa. Ma lo è mai stata?

Luca Sabia
Nel suo libro Non funzionerà mai, il co-fondatore di Netflix Marc Randolph racconta di quando partecipò a un incontro con i vertici di Blockbuster insieme a Reed Hastings, l’altro co-fondatore della piattaforma di streaming, e all’allora direttore finanziario, Barry McCarthy.  I mocassini di John Netflix era nei guai. Il crollo delle dot-com aveva infatti gettato ombre pesanti sul suo futuro. Peraltro, solo due anni...
Manica Larga

Intelligenza artificiale: apocalittici o integrati?

Luca Sabia
Ospite di uno dei piú noti podcast al mondo, The Diary of a CEO, Mo Gawdat, ex capo di Google X, la divisione di Google che si occupa di progetti innovativi, ha detto che l’intelligenza artificale cambierá tutto nel giro dei prossimi due anni. “È piú di un’emergenza ed è qualcosa di molto piú grande del cambiamento climatico, che ci crediate oppure no”. Il motivo di tanta apocalittica...
Manica Larga

Se il PD ha smesso di innovare

Luca Sabia
È un gran chiacchiericcio. Effetto Schlein. Alleanza con i 5S. Campo largo, anzi larghissimo. Sintesi altissime (sic!). Fazio che lascia. Altri che ci pensano. E via discorrendo. Un blah, blah, blah che gratta e gratta e si ha quella fastidiosa sensazione di girarci sempre attorno senza mai andare al nocciolo del problema, che un nome e un cognome ce l’ha. E...
Manica Larga

La guerra dei microchip all’ombra di Taiwan

Luca Sabia
Una fetta importante degli equilibri geopolitici futuri passa da tecnologia e innovazione sulla rotta USA-Cina. I nervi sono tesi. La disputa vede i primi imporre una serie di misure contro l’industria cinese produttrice di semiconduttori o microchip, piccoli pezzi di tecnologia che alimentano tutto, dalle microonde alle armi militari, e investire miliardi di  dollari per rafforzare il settore americano. I secondi fare leva...
Manica Larga

Il mondo del lavoro che verrà

Luca Sabia
Nei prossimi cinque anni, circa otto aziende su dieci adotteranno l’intelligenza artificiale generativa, un lavoro su quattro è destinato a cambiare mentre, più in generale, ci sarà una contrazione pari al 2% dell’attuale forza lavoro. A dirlo è una lunga e dettagliata analisi del World Economic Forum. Se a pesare sul bilancio c’è soprattutto una crescita economica definita “lenta” caratterizzata dall’aumento dei costi...
Manica Larga

Caro affitti: si tenda la mano agli studenti

Luca Sabia
Che il caro vita stia facendo sentire i suoi effetti anche sull’accesso all’istruzione superiore mi pare sia un tema. Che la questione rappresenti un nervo scoperto, pure. Non è un caso se le manifestazioni degli studenti universitari, accampati in tenda davanti ad alcuni atenei italiani per protestare contro il caro affitti, suscitino reazioni rumorose e prime pagine polemiche. Perché delle due l’una:...
Manica Larga

Londra, città senza figli… e senza scuole

Luca Sabia
Huw Pill, capo economista della Banca d’Inghilterra, ha detto in un podcast della Columbia Law School che i britannici sono diventati più poveri. Così se da un lato la gente scende in piazza, dall’altro le giovani coppie inglesi, come quelle italiane, hanno smesso di far figli. Scrivendo dell’incontro avvenuto in settimana tra il Primo Ministro inglese, Rishi Sunak, e quello italiano, Giorgia...
Manica Larga

FMI, le prospettive di crescita ridotte vengono da lontano

Luca Sabia
La coincidenza ha voluto che proprio la mattina di Pasqua avrei finito di rileggere non senza qualche nostalgia un libro della mia tarda adolescenza, Il conto dell’ultima cena di Andrea Pinketts. Sará che proprio in quelle ore avrei compiuto gli anni, sará che non posso dimenticare l’entusiasmo con cui piú di vent’anni prima l’autore avrebbe accettato non solo l’invito a un evento che stavo...
Manica Larga

Banca Mondiale: cooperazione globale e capitali privati per evitare il peggio

Luca Sabia
Quasi tutte le forze economiche che hanno finora alimentato progresso e prosperità stanno svanendo. “L’era d’oro dello sviluppo sembra volgere al termine”, ha avvertito pochi giorni fa il vice capo economista della Banca Mondiale, Ayhan Kose. Il combinato disposto di pandemia, guerra in Ucraina e inflazione sembra infatti aver messo la parola fine su quasi tre decenni di crescita sostenuta, ponendo le...
Manica Larga

Culle vuote: per colpa di chi?

Luca Sabia
La pubblicità in prime time rende bene l’idea. Certo, si obietterà, le nuove generazioni sono ormai altrove, tipo sui social. Si potrebbe riflettere allora sul perché in Italia il sindacato forte sia quello dei pensionati. Tuttavia, se ancora non dovesse bastare, se due indizi non fanno una prova, ci aiutano i dati. Secondo un recente rapporto ISTAT il saldo demografico...