giovedì, 6 Maggio, 2021

Salvatore Sardisco

Avatar
9 Articoli - 0 Commenti
Società

Emanule Basile: il capitano dalla schiena diritta…

Salvatore Sardisco
l ricordo del Capitano del Carabinieri Emanuele Basile assassinato dalla mafia ben 41 anni fa mentre teneva in braccio la sua bimba e partecipava ai festeggiamenti del Santissimo Crocifisso con quella dolcezza e spensieratezza che un padrepu0 provare tenendo fra le braccia la sua bimba espressione massima del suo amore puro.. Una esecuzione spietata e ben calcolata da quei sicari...
Giovani

Ai giovani oltre la speranza diamo certezze

Salvatore Sardisco
Se la speranza è l’ultima a morire, come recita un proverbio che saggiamente varca il tempo, è pur vero che bisogna osare andare oltre le aspettative. Da anni noi – parlamento della legalità internazionale – convochiamo presso la sala dei Gruppi Parlamentari a Montecitorio tantissimi studenti di ogni ordine e grado arrivando da tutta Italia presentiamo loro un progetto formativo culturale che ha...
Attualità

Polizia Penitenziaria ancora un suicidio. Appello del sindacato Fsi-Usae

Salvatore Sardisco
Eppur si muore, si continua a rinnegare la vita avvolti chissa da quali pensieri. Ma il dramma si consuma e a pagarne la “perdita “è ancora la Polizia Penitenziaria. Proprio così: la famiglia del Corpo di Polizia Penitenziaria si sveglia con un  suo poliziotto in meno, un Assistente Capo Coordinatore di 56 anni che ha archiviato la sua vita con...
Giovani

Riafferriamo i nostri figli con lo sguardo della verità

Salvatore Sardisco
Li vediamo a casa tra un dialogo mozzato e una veloce chiamata al cellulare. Li contattiamo per una curiosità e poi li vediamo fuggire dove la finestra della vita spalanca le sue finestre verso un domani che si  presenta  sempre più incerto. Sono i nostri figli, meravigliosi e un po’ indecisi sul chi essere e dove essere. cercano nei genitori ...
Giovani

Nei sogni dei giovani la speranza di un mondo più vero

Salvatore Sardisco
Li vedi correre fra le strade dei loro sogni, rincorrono certezze che spesso il mondo degli adulti non ha saputo proporre poiché troppi impegnati nel dettare leggi e enunciare sermoni fini a se stessi. I giovani però sono qui: coraggiosi e pronti a sbarcare fra le macerie di una quotidianità che non sempre profuma di valori di vita. I giovani...
Società

Polizia Penitenziaria: dalla solidarietà a un progetto innovativo

Salvatore Sardisco
La stampa ne parla e ovunque si commenta con toni più o meno accesi: un agente della polizia penitenziaria nel carcere di Augusta è stato aggredito dai detenuti. È bastato questo per scuotere le idee di tanti (politici compresi) per puntare il dito verso un mondo che molti non conoscono e tuttavia si tessono verbali di commenti. In primis desidero...
Società

Festa del Papà: “Cari figli vi scrivo…”

Salvatore Sardisco
Salvatore Sardisco, Vice Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale, padre di Denise e Francesco, nel Giorno della “Festa del Papà” indirizza una lettera ai figli, a tutti coloro che amano riconoscere la bellezza dei genitori e in seno alla famiglia percorrono un processo culturale umano, affettivo e culturale in una realtà non facile. Ecco la lettera. “Cari figli, oggi è...
Società

Con la Polizia penitenziaria nel cuore…

Salvatore Sardisco
Sono sempre li, pronti a svolgere un servizio che richiede tanta professionalità, quella disponibilità all’ascolto, una azione di “squadra” dove tra colleghi e staff dirigenziali si alimenta sempre quell’armonia che aiuta a svolgere un “servizio” che seppur delicato aiuta e arricchisce (umanamente parlando) sia chi lo svolge che chi lo riceve. Da trenta anni indosso questa divisa che ormai sento...
Attualità

Fede e giustizia nella quotidianità di Rosario Livatino

Salvatore Sardisco
Era il nove maggio del 1993 quando Giovanni Paolo II prima di iniziare la Celebrazione della Santa Messa nella Valle dei Templi. Ai piedi del Teatro della Concordia, accompagnato da Mons. Carmelo Ferraro, incontra due genitori semplici, con un dolore nel cuore e una agenda fra le mani: sono papà e mamma del giudice “ragazzino” come lo definì l’allora Presidente...