sabato, 19 Settembre, 2020

Tag : Ppi

Politica

Vince il centrodestra moderato, liberale e riformista

Carmine Alboretti
“Il vero vincitore delle ultime regionali è il centrodestra nella sua componente moderata, liberale e riformista”. Non ha dubbi la senatrice Paola Binetti, tra i firmatari della richiesta di referendum confermativo sul taglio del numero dei parlamentari, che giudica positivamente il percorso avviato per la nascita del nuovo Ppi, Partito del popolo italiano, venendo incontro alla “esigenza di ricreare un...
Politica

La vera politica non può fare a meno dei centristi

Carmine Alboretti
“Quando c’è la politica, nel senso di elaborazione di idee e proposte per il bene comune, il centro diventa indispensabile”. A parlare è il senatore Antonio Saccone dell’Udc, segretario della Commissione parlamentare per le questioni regionali, che ha accettato di commentare, dalle colonne de la Discussione, gli scenari politici all’indomani delle elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria e le...
Politica

Il Ppi e il futuro dell’Italia

Angelica Bianco
“L’Italia ha bisogno di una visione politica diversa. Il nostro Paese necessita di una forza di centro. Non può esserci un Governo senza un’area della ragionevolezza che vada al di là degli slogan e dei like sui social”. Il presidente nazionale dell’Udc, Antonio De Poli, Questore anziano del Senato della Repubblica, è stato tra i protagonisti della giornata della “riunificazione...
Politica

Il Partito del Popolo italiano non è “un’operazione – nostalgia”

Carmine Alboretti
“La nostra è tutto, salvo che una operazione nostalgia”. Lorenzo Cesa, insieme a Gianfranco Rotondi e a tanti altri esponenti politici di primo piano, è stato uno dei protagonisti della cerimonia di riunificazione delle forze democristiane che, entro due mesi, porterà alla nascita del Partito del Popolo italiano. Ecco come ha risposto alle domande de la Discussione. La vostra mossa...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni