venerdì, 14 Giugno, 2024

droghe

Società

Fentanyl, sale l’allerta in Italia. L’Iss: 100 volte più potente e tossico della morfina

Ettore Di Bartolomeo
Il Fentanyl ha fatto scattare l’allerta (di terzo grado) anche in Italia: è stato trovato in una dose di eroina utilizzato come sostanza da taglio qualche giorno fa. L’Istituto superiore della Sanità spiega che si tratta di un oppioide sintetico con proprietà analgesico narcotiche. E’ circa 100 volte più potente della morfina, ma anche circa 100 volte più tossico. I...
Esteri

Medici identificano una nuova sindrome causata dall’esposizione al fentanil

Paolo Fruncillo
Dodici bambini sono stati identificati come affetti da quella che i medici ritengono essere una nuova sindrome correlata all’esposizione al fentanil nell’utero. Tutti i bambini presentano difetti fisici congeniti distintivi, come palatoschisi e teste insolitamente piccole. Non è stata rilevata alcuna causa genetica comune. Tutti sono nati da madri che hanno affermato di aver usato droghe da strada, in particolare...
Cultura

Cultura, la Regione Calabria pubblica l’avviso a sostegno delle politiche giovanili

Paolo Fruncillo
La vicepresidente della Giunta regionale con delega alla cultura Giusi Princi, in riferimento all’avviso per la concessione di contributi a sostegno delle politiche giovanili, pubblicato dal dipartimento Istruzione, Cultura e le cui domande di partecipazione scadono il prossimo 31 ottobre 2023, ha reso noto che “La Regione Calabria sostiene lo sviluppo di una armonica personalità giovanile ricorrendo al mondo associativo....
Società

Droghe. A Roma, metamfetamina. A Pescara, cocaina. A Bologna, cannabis

Antonio Gesualdi
Milioni di dosi ogni giorno Le città italiane si specializzano nel consumo di droghe. Nuoro e Bologna, ad esempio, per il consumo di cannabis. Pescara, Montichiari e Venezia per la cocaina. Roma è la capitale della metamfetamina. Cagliari e Firenze lo sono per la ketamina. Lo rivela l’ultima indagine dell’Istituto Mario Negri sulle acque reflue, svolto nel biennio 2020-2022. Le...
Società

Droghe e acque reflue: cannabis e cocaina le sostanze più presenti

Maria Parente
Il mondo degli stupefacenti si arricchisce di sostanze nuove e pericolose, sempre più diffuse e richieste dai giovani. Le sostanze più richieste si confermano la cannabis e i suoi derivati, con un consumo medio nazionale di 51 dosi al giorno ogni 1.000 abitanti, seguite da cocaina (circa 11 dosi) ed eroina (circa 3 dosi). Minore è la richiesta di metamfetamina,...
Società

930 tipi di droghe consumate dal 6% della popolazione mondiale

Cristina Calzecchi Onesti
A fine giugno sono stati pubblicati contemporaneamente l’European Drug Report 2023 realizzato dall’Osservatorio Europeo delle Droghe e delle Tossicodipendenze (OEDT) e il World Drug Report, il rapporto annuale sullo stato dell’arte degli stupefacenti nel mondo ad opera dell’Onu. Entrambi contengono le medesime stime: non ci sono risultati significativi nel contrasto all’uso e al traffico di sostanze illecite, la cui disponibilità e...
Esteri

Maestre d’asilo di taiwan accusate di drogare i bambini. I genitori chiedono risposte dal Governo

Paolo Fruncillo
Le maestre d’asilo di Taiwan sono state accusate di aver drogato i loro studenti, suscitando allarme tra i genitori dell’isola. Secondo il Dipartimento dell’Istruzione locale, gli esami del sangue hanno trovato tracce di sedativi, tra cui fenobarbital e benzodiazepine, in almeno otto bambini in un asilo privato nella città di New Taipei. La polizia ha avviato un’indagine penale dopo che...
Attualità

MIT, Matteo Salvini: “Linea dura su droghe e cellulare alla guida”

Paolo Fruncillo
In data odierna sul tavolo del Consiglio dei Ministri approda il ddl sulla sicurezza stradale. L’annuncio era stato fatto alla Camera dei Deputati lo scorso 7 giugno durante il question time dal Vicepresidente del Consiglio e Ministro dei Trasporti, Matteo Salvini. Tra le misure che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha inserito nel pacchetto del nuovo disegno di...
Esteri

Agenti federali sbagliano il metodo di perquisizione: ex ufficiale Cia accusato di violenza sessuale potrebbe essere scarcerato

Federico Tremarco
L’ ex ufficiale della CIA  accusato di aver abusato sessualmente di più di venti  donne incapaci a Città del Messico rischia di finire in una bolla di sapone. Il dipartimenti di Giustizia potrebbe non portare a compimento il mandato di sequestro degli iPhone dell’ufficiale. In settimana, un giudice federale ascolterà le discussioni sull’opportunità di eliminare quasi seicento foto dell’imputato mentre,...
Giovani

“Hugs not Drugs”: nasce l’app per contrastare l’uso di droga tra i minori

Paolo Fruncillo
In Italia, nel 2021, sono stati 621 mila i ragazzi tra i 15 e i 19 anni ad aver fatto almeno una volta nel corso della propria vita, uso di una sostanza illegale tra cannabis, cocaina, stimolanti, allucinogeni e oppiacei. Per Combattere e prevenire l’uso di droghe tra i minori il Movimento Italiano Genitori ha lanciato l’app “Hugs not Drugs”,...