martedì, 16 Luglio 2019

Categoria : Società

Articoli del Giorno Società

Olio: firmati decreti per snellire procedure regioni

Redazione
Novità in arrivo per il settore dell’olio di oliva e delle olive da tavola. Sono stati firmati, dal Ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio, due decreti, fortemente voluti dalle Regioni e dal settore, che apportano importanti modifiche nei programmi di sostegno al settore olio di oliva e olive da tavola e in materia di
Articoli del Giorno Società

Aeroporto di Salerno, Cilento, Costa d’Amalfi: Perché no!?

Carlo Pacella
Dopo il completamento dell’iter tecnico, burocratico ed amministrativo l’infrastruttura Aeroportuale di Salerno – Costa D’Amalfi S.p.A., comincia a prendere realmente forma e contenuti. Per cui oggi è “politicamente” tema di grande attualità ad uso e consumo dei vari schieramenti in campo, ma soprattutto e per fortuna, risulta essere l’infrastruttura fondamentale ed importante per lo sviluppo socio-economico dell’intero territorio della Provincia
Società

La fabbrica dei somari

Antonio Falconio
In un quadro politico già segnato da divisioni e strategie alternative e dirompenti, un ulteriore elemento di nervosismo e di isteria è stato introdotto dalle presunte rivelazioni su un altrettanto presunta disponibilità di esponenti russi a sostenere anche finanziariamente la Lega attraverso accantonamenti su forniture petrolifere, Salvini è insorto annunciando raffiche di querele.  Inoltre il clima politico è diventato ancor
Editoriale Società

Il ritorno al futuro

Maurizio Piccinino
Un Centro politico aperto, libero, che non ti aspetti per vivacità, idee innovative, proposte di sviluppo audaci e concrete. Un Centro moderato e nel contempo pieno di energie politiche che possano esaltare il lavoro, l’istruzione, il sistema produttivo, le relazioni diplomatiche, che punti sull’Europa. Non è il sogno politico di una Nazione, ma quello che sta accadendo, a piccoli passi,
Società

Radici cristiane

Giuseppe Mazzei
Quanta gente con la memoria corta e ammantata di insopportabile ipocrisia, in questi tempi di polemiche isteriche sull’immigrazione!  Tra il 2002 e il 2004 ci fu un grande dibattito in tutta Europa sul Trattato costituzionale europeo a proposito del  richiamo alle comuni  origini cristiano-giudaiche dell’Europa. In Italia si batterono in tanti affinchè questo principio fosse incluso nella Costituzione europea. In prima
Articoli del Giorno Società

Enit e Aci insieme per promuovere bellezze dell’Italia

Redazione
Una sinergia per promuovere l’immagine turistica dell’Italia. Il numero uno dell’Aci, Angelo Sticchi Damiani, e il presidente dell’Enit – Agenzia nazionale del turismo, Giorgio Palmucci, hanno firmato un protocollo d’intesa che apre nuovi scenari per il settore, con l’obiettivo di promuovere il brand Italia sul mercato interno ed estero. “Sono contento perché per noi il turismo è molto importante e
Società

Saremo tutti più poveri

Giuseppe Mazzei
Gli ultimi dati dell’Istat sulla “recessione demografica” sono molto preoccupanti. L’Italia è un Paese che invecchia e non solo perché si vive più a lungo (cosa positiva) ma soprattutto perché si mettono al mondo sempre meno bambini. Tutto questo ha conseguenze sociali ed economiche rilevanti. Se la popolazione in età lavorativa continuerà a diminuire per effetto della decrescita demografica e della fuoriuscita
Editoriale Società

Gli anziani per una società migliore

Angelica Bianco
Papa Bergoglio recita “ la civiltà andrà avanti perché sa rispettare la saggezza, la sapienza degli anziani”. Il problema è: “In una civiltà c’è attenzione all’anziano? C’è posto per l’anziano?”, si domanda il Santo Padre. E avverte quindi che “in una civiltà in cui non c’è posto per gli anziani, sono scartati, perché creano problemi, questa società porta con sé
Società

Famiglia e servizi

Giampiero Catone
Non sempre una manciata di soldi servono per dare soluzione ai problemi delle famiglie. Da ieri abbiamo anche la nuova Ministra alla famiglia e alla disabilità: è Alessandra Locatelli, che attualmente a Como è vicesindaco e assessore alle Politiche sociali. E’ educatrice e direttrice di comunità per disabili intellettivi gravi. Vorremmo subito dire ad Alessandra che alla famiglie farebbe più comodo avere servizi
Articoli del Giorno Società

120 venti anni la Fiat “motorizzò” l’Italia

Redazione
L’11 luglio 1899 e’ una data importante per l’industria dell’auto italiana: nasceva a Torino la Fiat (Fabbrica Italiana Automobili Torino) l’azienda che negli anni a venire avrebbe motorizzato l’Italia. La fabbrica dopo appena cinque mesi costrui’ la prima vettura all’ombra della Mole Antonelliana, la 4HP. Seguirono la fabbrica di Corso Dante, gli omnibus, i motori marini, il tram, il motore

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni