venerdì, 19 Aprile, 2024

spyware

Esteri

Allarme dalla Casa Bianca: 50 dipendenti del governo degli Stati Uniti colpiti da spyware

Federico Tremarco
Almeno 50 dipendenti del governo degli Stati Uniti sono sospettati di essere stati vittime da spyware commerciali che hackerano gli smartphone spiando i loro proprietari. Un funzionario della Casa Bianca ha dichiarato, in una telefonata, che il numero di vittime note che lavorano per gli Stati Uniti copre “almeno 10 paesi in più continenti”. La Casa Bianca ha chiesto che...
Attualità

Confartigianato. L’ultima incursione hacker mette in evidenza i ritardi dell’Italia e le difficoltà delle piccole imprese

Lorenzo Romeo
Confartigianato sollecita più sicurezza informatica per le imprese che sono le più esposte a incursioni e ricatti hacker. “Le indagini successive all’attacco hacker verificatosi su scala mondiale nei giorni scorsi”, commenta la Confederazione, “come evidenziato nella nota diffusa dal Governo emergere una probabile azione di criminali informatici, che richiedono il pagamento di un ‘riscatto’. Quest’ultima crisi, in un contesto di...
Europa

Media Freedom Act della Ue a tutela indipendenza dei media

Redazione
La Commissione Ue ha lanciato oggi il suo Media Freedom Act, un nuovo pacchetto di regole per proteggere il pluralismo e l’indipendenza dei media in Europa. La proposta di regolamento prevede la tutela contro l’ingerenza politica nelle decisioni editoriali e contro la sorveglianza. Il regolamento stabilisce sia i requisiti Ue di trasparenza su proprietà e azionisti dei media e sull’allocazione...
Società

Sul terreno minato di Internet serve più raccordo operativo europeo

Ranieri Razzante*
Non fidarsi è meglio. Sembra proprio che dobbiamo gradualmente abbandonare la prima parte di questo noto proverbio (il “Fidarsi è bene”) se parliamo di informatica e cibernetica. Ransomware, spyware, baiting, phishing, scareware, pretexting, Ddos, sono le mine del nostro rapporto fiduciario con internet e con le tecnologie avanzate. L’Agenzia per la cybersicurezza, creata circa due anni or sono in Italia, ha lanciato l’ennesimo allarme pochi...
Hi-Tech

Nel 2021 attacchi cyber al 40% dei sistemi controllo industriali

Lorenzo Romeo
Nel corso della seconda metà del 2021, circa il 40% di tutti i sistemi di controllo industriale (ICS) è stato vittima almeno una volta, di attacchi da parte di software malevoli. Nonostante il numero complessivo di attacchi sia leggermente diminuito rispetto al primo semestre. Nella seconda parte dell’anno il panorama delle minacce rivolte all’industria è apparso molto diversificato. I miner...