martedì, 23 Luglio, 2024

Giorgio Napolitano

Società

L’addio a Napolitano: “Un protagonista della storia della Repubblica”

Stefano Ghionni
Un saluto commosso, quello che ieri l’Italia ha tributato al Presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano, morto venerdì scorso. Un addio che ha avuto luogo a Montecitorio, con una funzione religiosa laica che ha visto la presenza delle più alte cariche istituzionali nazionali e internazionali. Presenti in Aula, tra gli altri, il Capo dello Stato Sergio Mattarella, il Premier Giorgia...
Attualità

Napolitano. Funerali nell’Aula della Camera

Paolo Fruncillo
Per la prima volta nell’Aula della Camera dei deputati si terrà un funerale laico. Fervono i preparativi per l’ultimo saluto a Giorgio Napolitano, morto a 98 anni, due volte Presidente della Repubblica. La cerimonia inizierà alle 11 e 30. Saranno posti dei maxischermi in piazza Montecitorio per permettere ai cittadini di partecipare. Alle autorità, dal Presidente Mattarella ai presidenti di...
Attualità

Napolitano, chiusa la camera ardente. Domani anche Macron al funerale di Stato

Valerio Servillo
L’omaggio alla camera ardente di Giorgio Napolitano, allestita nella sala Nassiriya del Senato è continuato fino alle 16 di questo pomeriggio. In mattinata sono arrivati il Presidente del Senato Ignazio La Russa e il Presidente di Forza Italia Antonio Tajani: “C’era un grande e comune rispetto” – le parole del leader forzista – “anche se avevamo visioni differenti nella scelta...
Attualità

Napolitano, camera ardente. Anche il Papa, a sorpresa, a Palazzo Madama

Antonio Gesualdi
Alle 11 in punto c’è già la fila davanti a Palazzo Madama. È fatta di tanti italiane e italiani che hanno apprezzato Giorgio Napolitano politico e alto rappresentante della Repubblica. Sono compostamente silenziosi e in attesa di poter rendere omaggio personalmente al feretro del Presidente emerito. In fila anche la senatrice a vita Elena Cattaneo. Ci sono anche giovani e...
Società

Napolitano, politico equilibrato e garante delle istituzioni

Giampiero Catone
Per noi che affondiamo le nostre radici nella seconda metà del ‘900, per ogni cittadino della Repubblica italiana la scomparsa del Presidente Emerito della Repubblica, Senatore Giorgio Napolitano, oltre che una ragione di lutto e di cordoglio rivolto alla famiglia, è motivo di riflessione sugli anni della politica e della vita istituzionale dell’Italia. La visione nuova del Paese Giorgio Napolitano...
Società

La morte di Giorgio Napolitano. Il Presidente della Repubblica del PCI eletto due volte. Istituzioni e politica in lutto

Antonio Gesualdi
E’ morto Giorgio Napolitano, Presidente della Repubblica due volte e primo comunista al Quirinale. Napoletano elegante e “pignolo”, come egli stesso si è definito e salito al Colle la prima volta nel 2006 e rieletto nel 2013. Profondo conoscitore della vita parlamentare e delle dinamiche politiche dell’intera storia repubblicana. Sempre accompagnato con discrezione dalla moglie Clio. Era da tempo malato...
Politica

Poteri di diritto e di fatto del Capo dello Stato

Costanza Scozzafava
La Costituzione ha adottato un forma di governo parlamentare e, come sempre accade in questo modello costituzionale, l’organo a cui spetta un ruolo centrale è il Parlamento. In questo contesto, al Presidente della Repubblica è riservato un ruolo del tutto peculiare. Questo organo non ha, infatti, competenze specifiche, ma ha funzioni, che gli consentono di interferire con l’esercizio di tutti...