sabato, 13 Luglio, 2024

Evan Gershkovich

Esteri

Il tribunale russo prolunga la detenzione del giornalista del ‘Wall Street Journal’ Evan Gershkovich

Cristina Gambini
In una giornata segnata da tensioni e riservatezza, un tribunale di Mosca ha deciso di prolungare la detenzione di Evan Gershkovich, giornalista del Wall Street Journal, fino al 30 gennaio, nell’ambito delle accuse di spionaggio. La notizia è stata riportata dalle agenzie di stampa russe, sottolineando che l’udienza si è svolta a porte chiuse, con le autorità che ritengono riservati...
Esteri

L’FSB riferisce a Putin sulla sorveglianza degli stranieri

Renato Caputo
Il Dipartimento delle operazioni di controspionaggio dell’FSB (DKRO), che ha partecipato all’arresto del giornalista del Wall Street Journal Evan Gershkovich, riferisce personalmente al presidente russo Vladimir Putin sulla sorveglianza degli stranieri e lascia “biglietti da visita” nelle loro case sotto forma di mozziconi di sigaretta. Lo riporta il Wall Street Journal, i cui giornalisti hanno parlato con diplomatici di alto...
Esteri

Mosca. Giornalista del Wall Street Journal in carcere per almeno due mesi. Ridicole accuse di spionaggio

Renato Caputo
Il Servizio di Sicurezza Federale russo ha annunciato di aver arrestato, per sospetto di spionaggio, il giornalista del quotidiano statunitense The Wall Street Journal Evan Gershkovich. l’FSB afferma che il giornalista, su istruzioni degli Stati Uniti, stava raccogliendo informazioni su una delle imprese del complesso militare-industriale russo. Dalle prime ore del mattino del 30 marzo è iniziata a circolare la...