giovedì, 23 Gennaio, 2020

Tag : stranieri

Articoli del Giorno Società

Turismo: anche nel 2019 quello straniero supera quello domestico

Redazione
Il mercato turistico italiano regge soprattutto grazie alle presenze straniere. In dieci anni, la configurazione dei flussi turistici è cambiata con il sorpasso del turismo straniero rispetto a quello domestico. Nel 2008 le presenze domestiche rappresentavano il 56,7% del totale mentre oggi si sono ridotte al 49,5%. Al contrario la quota del turismo internazionale passa dal 43,3% al 50,5%, grazie...
Articoli del Giorno Società

Cittadinanza, flash mob a Montecitorio

Ettore Di Bartolomeo
Riparte, con un flash mob a piazza Montecitorio, la mobilitazione della società civile per chiedere la riforma della legge sulla cittadinanza. L’appuntamento è per il prossimo 18 dicembre. In campo il Movimento “Italiani senza cittadinanza”, il cui portavoce, nei giorni scorsi, è intervenuto a Roma al convegno “I processi di integrazione dei giovani di origine straniera e la riforma della...
Attualità Editoriale

Perché regolarizzare gli stranieri irregolari

Carmine Alboretti
Secondo alcune stime nel 2020 in Italia ci saranno circa 720mila stranieri “irregolari” costretti all’anonimato per via della loro condizione, ma perfettamente inseriti nel mondo del lavoro (nero). Non delinquenti, né nullafacenti, come imporrebbe una certa narrazione sempre più di moda in questo frangente,  ma prestatori d’opera fantasma. Una grande operazione di regolarizzazione e di emersione li farebbe uscire dall’ombra,...
Articoli del Giorno Società

L’esperimento riuscito del progetto Next

Ettore Di Bartolomeo
La più grande società di logistica a capitale italiano, leader nel settore del food, è in prima linea nella campagna per la regolarizzazione dei lavoratori stranieri. L’ingegnere Renzo Sartori, presidente della Number 1 Logistics Group e vicepresidente di Assologistica, ha preso parte alla conferenza stampa organizzata della Rete “Ero Straniero” alla Camera dei deputati per ribadire l’interesse delle aziende verso...
Attualità Editoriale

Permessi di soggiorno, 130 milioni da restituire

Carmine Alboretti
Lo Stato potrebbe essere chiamato a restituire oltre 130 milioni di euro agli stranieri che, nel periodo compreso tra il 2011 e il 2016, hanno rinnovato il permesso di soggiorno per due o tre volte. Il motivo? Fino al 2011, infatti, si pagava solamente il costo della marca da bollo, 16 euro, in cui erano ricompresi anche la stampa del...
Articoli del Giorno Attualità

In Italia 3,7 mln di extracomunitari

Redazione
Nel 2018 sono stati rilasciati 242.009 nuovi permessi di soggiorno, nel 2017 erano 262.770. A diminuire sono soprattutto i permessi per richiesta di asilo (-41,9%); in aumento invece i permessi per lavoro (+19,7%) e ricongiungimento familiare (+8,2%). Ancora in calo le acquisizioni di cittadinanza di persone originarie di paesi non Ue, in particolare quelle richieste per residenza (-37,2%). Al 1°...
Articoli del Giorno Economia

Da 2,5 mln di occupati stranieri il 9% del Pil

Redazione
Da un decennio l’Italia ha chiuso le porte agli immigrati regolari, nell’illusione che i disoccupati italiani possano svolgere le professioni manuali. Dimenticando che gli oltre 5 milioni di stranieri residenti oggi in Italia, rappresentano una forza vitale. Questi alcuni dei dati che emergono dal Rapporto annuale sull’economia dell’Immigrazione a cura della Fondazione Leone Moressa. In particolare, si evince come in...
Articoli del Giorno Società

Turismo, la moda attrae gli stranieri in Italia anche “fuori stagione”

Redazione
L’Italia stuzzica gli iberici a darsi allo shopping: i prodotti made in Italy incentivano gli acquisti. Il Belpaese – stando al monitoraggio di Enit-Agenzia Nazionale del Turismo che ha analizzato le vendite degli operatori esteri dell’organizzazione intermediata dei viaggi – incentiva gli spagnoli allo shopping e conquista un nuovo trend positivo con una crescita per le vendite del brand Italia...
Editoriale

Povertà in Italia

Maurizio Piccinino
Nel sud e nelle aree urbane sono concentrate le famiglie più povere e disagiate. Quando poi si ha più di un figlio e senza titoli di studio, si arriva alla povertà estrema. Così come sono poverissimi una parte dei figli di conviventi. Situazione peggiore solo i nuclei famigliari degli immigrati. A salvare i figli in povertà estrema sono i genitori...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni