sabato, 24 Luglio, 2021

Ddl Zan

Attualità

DDL Zan, per quasi quattro italiani su dieci va modificato

Francesco Gentile
La riforma della Giustizia proposta dal ministro Cartabia trova il parere favorevole di quasi la metà degli italiani (46,3%), secondo quanto risulta da un sondaggio di Euromedia Research. Anche se non completa, rappresenta un primo passo per avviare una riforma davvero importante: pensiero, questo, condiviso in modo trasversale tra tutti gli elettori, anche se con meno entusiasmo da parte dell’elettorato...
Attualità

Bassetti: “No a ingerenze ma ci auguriamo che ddl Zan sia riformulato”

Giulia Catone
“Nessuno e neppure la Santa Sede ha mai messo in discussione la laicità dello Stato. Il termine “ingerenza” è errato, così come lo è “indebita”. Lo ha spiegato il cardinale Parolin: il rilievo della Santa Sede si pone sulle possibili interpretazioni del testo, con conseguenze paradossali”. Lo dice in un’intervista al quotidiano La Repubblica il presidente della Cei, cardinale Gualtiero...
Articoli del Giorno

Scalfarotto: “Sostengo il ddl Zan, ma in Aula numeri risicati”

Paolo Fruncillo
“Io sono ancora un sostenitore convinto del Ddl Zan, come sono convinto che sia indispensabile che sia approvata una legge contro l’omotransfobia, per mettere al riparo i tantissimi ragazzi e ragazze che hanno sofferto atti di discriminazione e di violenza”. Così il sottosegretario all’Interno Ivan Scalfarotto, di Italia Viva, intervenendo ai microfoni di Radio 24. “Il punto è che andremo...
Politica

Le mosse del leader di Italia Viva oltre il ddl Zan. Renzi rottama i rapporti col Pd e la sinistra

Giuseppe Mazzei
Con la decisione di votare alcune modifiche al ddl. Zan, Renzi  mette, forse, la parola fine ai tempestosi rapporti con il partito in cui è cresciuto, di cui è stato segretario e da cui era uscito nel settembre del 2019. Al di là del tema specifico e della complessa materia della legge contro l’omotransfobia,  emerge in tutta chiarezza la volontà di Renzi...
Politica

Ddl Zan, Renzi: “Meglio un compromesso che nessuna legge”

Francesco Gentile
Il Ddl Zan “siamo gli unici a volerlo salvare. L’ipocrisia di chi urla sui social, ma sa che al Senato non ci sono i numeri è la vera garanzia dell’affossamento della legge. Se andiamo sotto su un emendamento a scrutinio segreto, questa legge è morta e ne riparliamo tra anni. Chi vuole una legge trova i numeri, chi vuole affossarla...
Lavoro

Lavoro, Orlando: “Rischio sociale esiste, inutile negarlo”

Redazione
“Sono sicuro che a breve ci sarà un re-intervento perché una parte delle risorse stanziate non è stata utilizzata. Penso che si potrà agganciare un intervento in tempo utile che tenga conto anche di questi dati. Il rischio di crisi sociale esiste ma ci sono gli strumenti per gestirlo. Sbagliato rimuoverlo e negarlo. La ripresa non è detto che porti...
Attualità

Draghi in Parlamento. “Italia laica e pluralista, DDL Zan parola alle Camere non al Governo”

Anna La Rosa
C’era molta attesa  dopo l’iniziativa della Segreteria di Stato Vaticano. Draghi ha lasciato intendere che ora tocca al Parlamento decidere. Il Governo non interviene. Segue la vicenda. Significa che  solo dopo l’approvazione della legge risponderà al Vaticano? Il presidente Mario Draghi ha illustrato in vista del Consiglio europeo del 24 e 25 giugno, la settimana di iniziative internazionali, di decisioni economiche e...
Società

DDL Zan. L’opinione di don Gianni Fusco: “La Chiesa ha diritto di criticare”

Angelica Bianco
“Se un provvedimento mina i principi del Concordato, la Chiesa ha il diritto di esprimere la propria opinione”. Ad affermarlo don Gianni Fusco, docente presso la Lumsa e avvocato rotale. Per il prelato: “La Chiesa ha tutto il diritto di esprimere la propria opinione, essendo, tra le altre cose, un soggetto di levatura internazionale. Mi pare dunque che la polemica...
Attualità

Cardinale Bassetti: la Chiesa tenga conto dei cambiamenti della società

Paolo Fruncillo
È di nuovo il cardinale Gualtiero Bassetti, durante la 74ª Assemblea Generale della Conferenza Episcopale Italiana da lui presieduta, a ritornare sul ddl Zan, riaffermando con chiarezza la “necessità di un dialogo aperto”, e auspicando “una soluzione priva di ambiguità e di forzature legislative, che coniughi il rifiuto di ogni discriminazione con la libertà di espressione”. L’uomo, “la cui dignità...
Società

Partiti divisi sulle parole del cardinal Bassetti

Angelica Bianco
CONTRO L’OMOFOBIA. PARTITI DIVISI SULLE PAROLE DEL CARD. BASSETTI “Le attitudini personali e l’orientamento sessuale non possono costituire motivo per aggredire, schernire, negare il rispetto dovuto alla dignità umana, perché laddove ciò accade vengono minacciati i valori morali su cui si fonda la stessa convivenza democratica”. Così Mattarella nella Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia. Istituita nel...