sabato, 2 Luglio, 2022

accoglienza

Giovani

Inclusione scolastica a tutta vela

Marco Santarelli
Percorsi di accoglienza e inclusione scolastica attraverso la vela. È questo l’obiettivo alla base del protocollo d’intesa firmato tra il ministero dell’Istruzione (Dipartimento per il Sistema educativo di istruzione e formazione) e la Federazione Italiana Vela (FIV). Il Ministero e la FIV elaboreranno insieme progetti, nazionali e territoriali, per coinvolgere i ragazzi nello sport della Vela e nelle attività legate...
Società

In Sicilia 63 orfani ucraini grazie a “Stop the war now”

Angelica Bianco
Da Cracovia a Trapani, un volo aereo porterà in salvo 63 bambini provenienti dagli orfanatrofi di Mariupol e Kramatorsk grazie a una iniziativa della campagna “Stop the war now”. I piccoli profughi saranno ospitati in quattro strutture siciliane aTrapani, Modica, Catania e Alcamo. L’operazione umanitaria è stata ideata dall’Associazione Papa Giovanni XXIII e sostenuta da un importante cartello di sigle...
Società

Sant’Egidio: L’Ue cambi le politiche dell’immigrazione

Marco Santarelli
Mentre seguiamo tutti con apprensione l’evoluzione del conflitto russo-ucraino e il dramma della popolazione ucraina costretta a lasciare il proprio Paese, nel Mediterraneo si è consumata l’ennesima strage di migranti. La Comunità di Sant’Egidio, in prima linea nell’accoglienza dei profughi ucraini, soprattutto quelli in dialisi, ha voluto, però, richiamare l’attenzione anche su quest’altro fronte sempre aperto.  La Comunità ha voluto...
Salute

Ucraina, Cittadini (Aiop) “Nostre strutture sostengono la Croce Rossa”

Angelica Bianco
“Il conflitto Russo-Ucraino è una ferita al cuore dell’Europa e non può non farci sentire direttamente coinvolti, umanamente e civilmente. Per questo, abbiamo sentito il bisogno di farci parte attiva nel sostegno che il nostro Paese sta offrendo in questo drammatica situazione, garantendo il nostro pieno sostegno all’azione della CRI”. È quanto affermato da Barbara Cittadini, presidente di Aiop, l’Associazione...
Manica Larga

Londra allo sbando nella grande crisi umanitaria ucraina

Luca Sabia
Quando nel 2015 la storia della Brexit prese il sopravvento, il Regno Unito cambiò pelle nel giro di qualche mese. Le prime pagine dei quotidiani lasciavano pochi margini di dubbio su quale fosse l’umore nazionale al punto che era chiaro, a chi avesse voluto trovarsi dalla parte vincente, dove puntare le fish del proprio capitale politico. Chi lo fece non solo...
Attualità

Due milioni di profughi. Stato e cittadini in Italia pronti all’accoglienza

Cristina Calzecchi Onesti
Una mimosa gialla anche alle donne ucraine, sono i pompieri a fargliene dono come segno di incoraggiamento e solidarietà. Sono loro che nei conflitti pagano spesso il prezzo più alto “come donne, madri, compagne di vita. Vittime dell’insensatezza della guerra, vittime spesso di violenze brutali. Eppure la loro forza nel dolore, la loro dignità, si sono sempre rivelate energie insostituibili...
Attualità

In arrivo 87 rifugiati afghani, il presidente Solinas: “Sardegna farà sua parte”

Paolo Fruncillo
“Il Popolo Sardo non è insensibile davanti alle sofferenza che molti cittadini afghani inermi stanno subendo ad opera di un regime totalitario. La Sardegna farà la sua parte”. Così il Presidente della Regione Christian Solinas commenta l’arrivo in Sardegna di 87 profughi afghani che saranno ospitati nella nostra Isola. La Protezione civile regionale è stata attivata dal Presidente per garantire...
Politica

Renzi: “Conte chieda scusa sui decreti Sicurezza”

Paolo Fruncillo
“Giuseppe Conte ha detto una cosa giusta, molto giusta. Davvero! Ha detto: “i decreti sicurezza hanno messo per strada decine di migliaia di migranti dispersi per periferie e campagne. L’eliminazione della protezione umanitaria ha impedito a molti migranti di entrare nel sistema di accoglienza e ad altri di farli uscire in quanto non aventi più titolo, con il risultato che...
Attualità

Per i rifugiati tanti Comuni virtuosi, pochi fondi disponibili

Cristina Calzecchi Onesti
Oggi è la Giornata mondiale del rifugiato per ricordare quegli 80 milioni di persone nel mondo costrette a fuggire dalle loro case nella speranza di ricostruire un futuro dignitoso. Il Rapporto annuale del “Sistema Accoglienza Integrazione” (SAI ex SIPROIMI) – la rete degli enti locali che per mezzo del Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell’asilo realizzano progetti...
Società

Disabilità: modello di accoglienza “Made in Torino” approda a Milano

Elisa Ceccuzzi
Arriva a Milano, alla Pinacoteca di Brera, il modello di accoglienza “made in Torino” firmato Fondazione CRT e Fondazione Paideia. Parte infatti lunedì 17 febbraio, presso la galleria nazionale d’arte antica e moderna di via Brera a Milano, il corso di base del progetto “Operatori museali e disabilità”: un’iniziativa unica in Italia, avviata a Torino nel 2012 da Fondazione CRT e...