sabato, 27 Novembre, 2021

myanmar

Attualità

Allarme in Myanmar: le suore aggirano la censura e denunciano le violenze

Giulia Catone
“In questi giorni siamo testimoni, insieme alle bambine delle nostre due comunità in Loikaw e le loro famiglie, della terribile violenza dei soldati che attaccano senza pietà i villaggi costringendo le famiglie a scappare, a trovare rifugio nelle foreste e sui monti, lasciando dietro di sé le case, tutte le proprietà, la sicurezza. Quasi tutti i villaggi di Loikaw ora...
Esteri

Blinken: “I diritti umani sono universali”. Forte impegno degli USA

Francesco Gentile
Il mondo è scioccato dal massacro di civili che sta avvenendo nel Myanmar, dove cittadini inermi che protestano contro il colpo di stato sono uccisi per le strade dai militari senza alcuna pietà L’indignazione internazionale per questo scempio dei diritti umani sta crescendo e gli occhi sono puntati sul Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Amnesty International Italia, tramite il portavoce...
Politica

Il colpo di stato in Myanmar preoccupa la democrazia europea e mondiale

Redazione
Il 1° febbraio 2021 ha segnato il ritorno ai giorni bui per il governo militare del Myanmar. Le preoccupazioni abbondano su come il colpo di stato destabilizzi qualsiasi progresso nella costruzione di principi democratici, ma anche su come congelerà i numerosi investimenti esteri e la liberalizzazione economica che era stata intrapresa. La possibilità di sanzioni da parte delle nazioni occidentali...
Attualità

Riso, Rolfi: “Bloccare importazione dal Myanmar, nel paese è in corso un golpe”

Redazione
“Chiediamo al Governo italiano di far sentire la propria voce in Europa per sospendere le importazioni di riso dal Myanmar, Paese sede di un colpo di Stato e soggetto ad agevolazioni tariffarie per l’esportazione di riso in Europa. Non possiamo continuare a sostenere economicamente uno Stato in cui è in corso un golpe. L’Italia produce metà del riso europeo e...