sabato, 28 Novembre, 2020

Tag : ictus

Salute

Effetto Covid. Associazioni di neurologia e lotta all’ictus: tagli di posti letto e blocco delle visite, effetti catastrofici sui pazienti

Maurizio Piccinino
Un atto di critica, un sentimento di preoccupazione, di sconforto e di impotenza. Ancora una volta l’emergenza Covid ha prevalso su tutte le altre patologie anche gravi e non rinviabili. A scendere in campo, dopo le associazioni di lotta ai tumori, ora è la Società Italiana di Neurologia (Sin), insieme ad Alice Italia Odv (Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale)...
Salute

Ictus cerebrale, 150 mila persone colpite ogni anno in Italia

Redazione
La recente testimonianza del giornalista e conduttore Rai Andrea Vianello, colpito da ictus cerebrale il 2 febbraio dello scorso anno, mette in luce un tema particolarmente sentito da A.L.I.Ce. Italia ODV, l’Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale che da anni si occupa di informare e sensibilizzare la popolazione non solo sulla prevenzione di questa patologia ma anche sul post ictus...
Salute

Infarto, un batterio intestinale ne favorisce l’insorgenza

Redazione
Le malattie cardiovascolari, che includono infarto del miocardio e ictus, sono le principali cause di morbilità e mortalità nel nostro Paese. Ogni anno più di 100.000 italiani sono colpiti da queste due malattie con un aggravio economico e sociale per le famiglie e lo Stato. La maggior parte degli infarti si verifica a causa della formazione di un coagulo di...
Salute

Traversata Stretto di Messina per ricordare pericoli Ictus

Redazione
Traversata dello Stretto di Messina per Alberto Sassoli, genovese innamorato del mare, che ha deciso di nuotare per oltre 3,5 km, insieme ad altri 30 “supersportivi”. La partenza è prevista per mercoledì 12 giugno, condizioni meteo e mare permettendo, da Capo Peloro (Messina), con arrivo a Cannitello, nei pressi di Villa San Giovanni (Reggio Calabria). L’impresa di Alberto Sassoli è...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni