martedì, 19 Gennaio, 2021

Tag : giovani

Società

Giovani, un futuro di incertezze

Maurizio Piccinino
Non votano, ma sono coinvolti in prima persona nel disagio sociale ed economico: i ragazzi “under 18” sono alle corde. Per la prima volta dal dopoguerra ad oggi, gli adolescenti italiani avranno il titolo di prima generazione “figlia della precarietà”. Un ragazzo su due ha una famiglia in difficoltà economiche, che può per ora provvedere solo ai beni primari e...
Lavoro

Coldiretti, giovani come risorsa

Maurizio Piccinino
“Questa elezione è per me un onore ma anche una grande responsabilità”. Così Veronica Barbati, eletta delegata al Consiglio di presidenza nazionale della Coldiretti giovani, esprime la sua soddisfazione per il nuovo incarico. Per la Coldiretti, infatti, il ricambio generazionale è un punto di orgoglio e di coinvolgimento dei giovani verso il futuro della Confederazione. Il Consiglio giovanile, è infatti, un...
Politica

Garbatella, la politica nel cuore

Carlo Pacella
Sarebbe bene che gli italiani tornassero a vivere la politica anziché seguirla solo sulla tv e sui social. La politica potrà riprendere il suo ruolo solo se rinascerà dal basso. Ogni quartiere dovrà tornare ad avere i suoi circoli politici, che sul territorio dovranno scontrarsi e confrontarsi. I media hanno addormentato le coscienze e gli fanno vivere una vita surreale...
Politica

Salvaguardare l’ambiente, rispettando il progresso

Giampiero Catone
È certamente un bello spettacolo quello dei tanti giovani – circa un milione – che hanno manifestato per sollecitare comportamenti più incisivi per fronteggiare i problemi aperti dai cambiamenti climatici. Ed è anche confortante che tanti di essi mostrino impegno e sollecitudine per un problema nodale del nostro tempo, purché tanto entusiasmo non diventi ripetitivo a scapito del dovere di...
Attualità

L’ambiente può ridare senso alla politica

c. a.
La decadenza della politica emerge anche dal linguaggio utilizzato dai protagonisti della vita pubblica che sottende una preoccupante perdita di senso. Da tempo la retorica vuota, gli slogan da campagna elettorale permanente, hanno preso lo spazio dell’elaborazione delle proposte per migliorare il Paese. Bisogna, dunque, fare in modo che la politica recuperi terreno e contenuti. Di questi e di altri...
Società

Verso il ritorno dell’educazione civica nelle scuole

c. a.
Nel corso dell’anno scolastico appena iniziato non ci sarà alcuna sperimentazione dello studio obbligatorio dell’Educazione civica. Nei giorni scorsi il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione ha espresso parere negativo all’unanimità. E il nuovo ministro Lorenzo Fioramonti ha ritenuto di seguire questa indicazione, condividendo le perplessità legate agli adempimenti sul piano organizzativo e didattico di difficile attuazione per motivi di tempo....
Politica

È tempo di grandi manovre

Giampiero Catone
Di cosa voglio scrivere, oggi, per metterlo in “La Discussione”, proprio non lo so. Sono confuso, disorientato, incredulo, non posso adattarmi ad una politica così sguaiata. Abbiamo vissuto i momenti politici più drammatici della nostra storia e li abbiamo commentati con serietà e rispetto. Oggi ci casca di mano la tastiera del computer. I suoi tasti, tutti con le lettere...
Società

Malagò: “In ultimi anni grandi risultati malgrado calo giovani”

Redazione
“C’è un problema che riguarda il mondo dello sport: l’Istat ha evidenziato che dal 1998 al 2018 l’Italia ha perso oltre 4 milioni di giovani tra 15 e 35 anni. Pensate a quello che l’Italia ha saputo fare a livello sportivo in questi anni: stiamo consegnando una bomba al Paese perché tutto quanto siamo riusciti a fare sarà impossibile da...
Articoli del Giorno

Scuotto: “Fincantieri non trova operai? Stereotipi abbondano”

Redazione
Fincantieri dice che servono 6mila lavoratori e ai giovani non interessa. “Si parla sempre di ragazzi che non hanno voglia di lavorare, di imprenditori che sottopagano. Quello che abbiamo letto di Fincantieri ha una eco importante, ma questo riguarda tutte le imprese. Quello che meraviglia è che di fronte a un problema del genere gli stereotipi abbondano”. Lo dice Bruno...
Società

Insegnamenti dal passato

Giampiero Catone
Correva l’anno 1997 ed un allora Ministro dello Stato, Tina Anselmi, riferiva al Consiglio dei Ministri le difficoltà attuative della sua legge sull’occupazione giovanile (L. 285 dei 1 giugno 1977). In particolare, la Ministra riferiva l’enorme sforzo di gestione degli uffici di collocamento, la carenza di strutture adeguate e l’effettiva disamina dei requisiti personali, che avrebbero consentito delle priorità per...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni