mercoledì, 27 Ottobre, 2021

Xinjiang

Esteri

I talebani dialogano con la Cina. Nella “tomba degli Imperi” il soft power del Dragone?

Giuseppe Mazzei
La Cina può far tesoro dagli errori commessi in Afghanistan dagli “imperi” che l’hanno preceduta: zarista, britannico, sovietico e quello della Nato e degli Stati Uniti. Pechino userà non carri armati e bombardieri ma la politica di collaborazione curando attentamente solo i propri interessi e non certo quelli della popolazione afgana che voleva liberarsi dall’oppressione talebana. È presto per dire...
Esteri

Cina sotto accusa: “Contro gli Uiguri un genocidio. Indaghino le Nazioni Unite”  

Anna La Rosa
Stati Uniti, Germania e Regno Unito hanno organizzato una videoconferenza presso l’Onu per discutere sulle azioni da adottare nei confronti della Cina per le repressioni nello Xinjiang a danno della minoranza musulmana degli Uiguri. La  Cina protesta: “sono menzogne pure e pregiudizi politici”. “Nello Xinjiang le persone vengono torturate, le donne vengono sterilizzate con la forza, ci sono rapporti credibili...