martedì, 27 Febbraio, 2024

esercito italiano

Società

Esercito italiano: esigenze di modernizzazione e bonifiche per la sicurezza

Paolo Fruncillo
Artificieri brillano 153 ordigni inesplosi Gli effetti delle guerre non finiscono mai. L’Esercito italiano è ancora impegnato a disinnescare bombe inesplose della Seconda guerra mondiale. L’ultimo intervento degli artificieri è finito questo mese e ha visto l’impegno degli specialisti del 21esimo Reggimento Genio Guastarori di Caserta e la Brigata Bersaglieri Garibaldi; insieme hanno bonificato 153 ordigni, residuati bellici, in tutta...
Attualità

Esercito italiano: al via corso di “Controllo della folla” per 60mila militari del Kurdistan iracheno

Federico Tremarco
Gli istruttori dell’Esercito italiano condurranno il primo corso di “Controllo della folla” a favore di 60 militari delle Forze di sicurezza della Regione autonoma del Kurdistan Iracheno (Kurdish Regional Security Forces/ KRSF). Le esercitazioni si svolgeranno a Erbil, presso la sede del Comando Generale degli Zeravani. Il corso, tenuto grazie a personale istruttore qualificato del terzo reggimento Alpini di Pinerolo...
Esteri

Esercito italiano in Bulgaria per difendere i confini Nato

Gianmarco Catone
È iniziato il dispiegamento del contingente italiano che a breve sarà impiegato in Bulgaria nell’ambito del Battle Group EVA (Enhanced Vigilance Activity). Con l’adesione all’iniziativa EVA, l’Italia conferma il fondamentale contributo al rafforzamento della difesa dei confini Nato sul fianco Est dell’Europa. Grazie al nucleo gestione transiti del Reggimento RSOM (Reception Staging and Onward Movement) di Bari, sono stati caricati...
Sanità

La “cartella clinica umanizzata”. Uno spettacolo e una proposta

Redazione
Rosalba Panzieri, in collaborazione con la Banda del Primo Reggimento Granatieri di Sardegna, con il sostegno dell’Esercito Italiano, ha presentato il progetto nazionale di umanizzazione delle cure e il sostegno continuo al paziente. Il progetto “cartella clinica umanizzata”, si propone, in risposta all’isolamento generato dalla crisi sanitaria in pandemia, di tutelare l’individualità del paziente e la sacralità dei suoi legami...
Società

Difesa: in corso nel Mediterraneo l’esercitazione “Mare aperto”

Redazione
Sul Mar Mediterraneo è iniziata lo scorso 3 maggio l’esercitazione Mare Aperto 22, il maggior evento addestrativo della Marina Militare. Nelle prossime tre settimane più di 4.000 tra donne e uomini di 7 nazioni della Nato e oltre 65 tra navi, sommergibili, velivoli ed elicotteri, opereranno tra l’Adriatico, lo Ionio, il Tirreno e il Canale di Sicilia, sviluppando attività che...
Società

Palermo: insediata l’Ambasciata del giuramento alla Caserma Scianna

Nicolò Mannino
Dinnanzi a decine e decine di studenti dell’Istituto Superiore Statale “Filippo Parlatore” e del liceo Artistico Statale “Vincenzo Ragusa” è stata inaugurata presso la Caserma Cito Scianna di Palermo l’Ambasciata del “Giuramento” a firma Esercito Italiano e Parlamento della Legalità Internazionale. Ad accogliere gli studenti che aderiscono al cammino culturale del movimento, guidati dal Dirigente Scolastico Sergio Picciurro, da un...
Società

Incontro culturale dell’esercito con Parlamento della Legalità

Redazione
Domani venerdì 19 febbraio alle ore 11,30 presso la sede del Comando Interregionale dell’Esercito italiano, in Piazza Parlamento a Palermo, il Generale di Divisone Maurizio Scardino, Comandate dell’Esercito Italiano in Sicilia accoglierà il Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale Nicolò Mannino per avviare un confronto culturale su diverse iniziative mirate alla cultura della solidarietà, della fratellanza e della legalità che...
Esteri

Coronavirus: in Iraq riduzione temporanea contingente italiano

Redazione
A seguito dell’emergenza Covid-19, la NATO e il Comando Multinazionale responsabile delle operazioni in Iraq hanno disposto ai vari comandi nei teatri operativi, sotto la sua guida, la sospensione momentanea delle attività addestrative, garantendo comunque le capacità essenziali. Conseguentemente lo Stato Maggiore della Difesa a tutela della salvaguardia della salute dei propri militari e per evitare eventuali contagi che limiterebbero...