sabato, 24 Ottobre, 2020

Tag : cure

Sanità

Terapie bloccate: il Covid ha ridotto del 40-85% l’accesso a cure e farmaci

Angelica Bianco
Il fenomeno era già venuto a galla nei mesi scorsi ma ora la situazione per molti pazienti si fa difficile e per alcuni drammatica. Si tratta di quei malati cronici che hanno bisogno di assistenza e continuità terapeutiche che il Covid ma messo in un angolo, riducendo di molto l’accesso ai servizi e prestazioni sanitarie. Una situazione che numerose associazioni...
Salute

Malattie oncologiche. Brusaferro (Iss): “Nuovo studio sui tumori, ora si può battere la malattia”. Ricerca europea: i dati di guarigioni su 32 tipi di tumore

Maurizio Piccinino
“Questo studio è una bussola importante in tema di oncologia”. Parola del Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro. Ecco una buona notizia che arriva dal tumultuoso fronte sanitario: il 51% delle donne e il 39% degli uomini europei che hanno avuto un tumore guariscono e in meno di 10 anni le persone guarite tornano ad avere un’attesa di vita...
Società

La salute come fondamentale diritto dell’individuo 

Domenico Turano
È la nostra Carta costituzionale che protegge la salute di ciascuno di noi. Lo afferma espressamente nell’art. 32 che così recita: ”La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.” La salute è, in effetti, il bene più prezioso del cittadino come singolo e come facente parte della collettività. È...
Salute

Coronavirus, Aieop “assicurare cure oncologia pediatrica”

Redazione
Assicurare a tutti i pazienti pediatrici la prosecuzione delle cure ed evitare che le difficoltà che l’Italia e il suo sistema sanitario stanno vivendo per effetto della pandemia da COVID-19 compromettano l’ottenimento della guarigione di ogni assistito. Questo l’impegno assunto dall’Associazione Italiana di Ematologia e Oncologia Pediatrica – la società scientifica che dal 1975 si occupa, attraverso una rete collaborativa...
Salute

Coronavirus, bimbi con asma, continuare ad assumere le cure

Redazione
“I bambini e adolescenti italiani colpiti da asma devono continuare ad assumere regolarmente le cure prescritte. La pandemia da Covid- 19 non deve quindi interrompere l’aderenza terapeutica soprattutto in questo periodo in cui l’arrivo della primavera rende più frequenti le riacutizzazioni della patologia”. È quanto sostiene la Società Italiana per le Malattie Respiratorie Infantili (SIMRI), anche sulla base delle raccomandazioni...
Sanità

Cancro, 2 pazienti su 3 cercano sul web cure alternative

Redazione
Utenti del web sempre più alla ricerca di informazioni sulle cosiddette “cure alternative” contro il cancro. Due pazienti (o familiari) su tre, colpiti da una neoplasia, consultano internet alla ricerca di metodi “non ufficiali” per vincere il cancro. Per fortuna, solo una minoranza poi si rivolge a santoni e ciarlatani, con gravi rischi per la Salute. La malattia può, infatti,...
Salute

A Villadossola l’Ambulatorio Auser per chi non può pagare

Ettore Di Bartolomeo
L’Auser Ossola apre a un ambulatorio medico polispecialistico che curerà gratis chi non può pagare. Dopo Borgomanero, Vercelli e Cosenza l’Auser aggiunge anche Villadossola all’elenco di presidi istituiti per venire incontro alle persone che vivono in situazioni di disagio. L’ambulatorio, che sarà inaugurato il 12 ottobre prossimo, ha sede presso un locale che il Comune ha concesso a titolo  gratuito....
Salute

Caregiver familiari, battaglia per i disabili

Carmine Alboretti
Un hastag, #ddlcaregiverunoschiaffoinfaccia, per chiedere di essere ascoltati dai senatori che dovranno esaminare il disegno di legge n. 1461 recante “Disposizioni per il riconoscimento e il sostegno del caregiver familiare” di iniziativa dei senatori Nocerino, Pizzol, Parente, Toffanin, Bertacco, Unterberger, Laforgia e Guidolin. Il motivo? “La Legge, così come arriva in Senato – scrive una mamma caregiver – è un doloroso...
Video Interviste

Salute e cure, troppe differenze tra Regioni, intervenga lo Stato

Maurizio Piccinino
Le Regioni con le ASL possono garantire servizi e assistenza paritarie, oppure i cittadini devono rassegnarsi alle diseguaglianze? Tecnologie, staff medici, tariffe variano da Regione a Regione: è possibile un cambio di passo, tornando allo Stato? I cittadini, quelli più fragili ed economicamente svantaggiati, possono solo sperare in liste di attesa più corte, oppure pagare per visite a pagamento? Nella...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni