mercoledì, 26 Febbraio, 2020

Tag : agromafie

Editoriale Società

Giù le mani dai beni confiscati in Sicilia

Carmine Alboretti
Il riuso dei beni confiscati costituisce, da sempre, lo smacco peggiore per le mafie perché, sia dal punto di vista simbolico che visivo, si appalesa la riappropriazione del territorio da parte dello Stato. Questo è il movente di molti atti intimidatori posti in essere nei confronti dei soggetti gestori (associazioni, cooperative e/ imprese sociali) che si impegnano a portare avanti...
Articoli del Giorno Attualità

Legambiente: “Agromafie sono un’autentica piaga”

Redazione
Legambiente Sicilia plaude ai risultati ottenuti dall’inchiesta del Ros e della Guardia di Finanza che ha portato all’arresto di 94 persone nel messinese, che, da quanto emerge, avrebbero intascato indebitamente fondi europei per oltre 5,5 milioni di euro stanziati dall’Ue ai produttori agricoli. “Ciò – scrive il gip che ha disposto gli arresti su richiesta della Dda di Messina –...
Attualità

Agromafie giro d’affari di 2.5 miliardi

Maurizio Piccinino
Due miliardi e mezzo di euro che le agromafie incassano dall’agricoltura. Un settore che si sta rivelando fiorente per il malaffare del crimine organizzato. La denuncia arriva dalla Coldiretti sulla base delle attuali analisi dell’Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare. L’Associazione dei coltivatori esprime inoltre pieno sostegno all’operazione dei carabinieri del Ros e della Guardia di Finanza contro...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni