martedì, 26 Settembre, 2023

tribunale

Esteri

Per il pubblico ministero del tribunale di Londra, Kevin Spacey è un “bullo sessuale” senza rispetto

Federico Tremarco
Kevin Spacey è un “bullo sessuale” che “si diverte a far sentire gli altri impotenti e a disagio”. Sono le parole di un procuratore britannico al tribunale di Londra mentre è iniziato il processo dell’attore caduto in disgrazia con l’accusa di reati sessuali. Spacey, 63 anni, si è dichiarato non colpevole di una dozzina di accuse di reati sessuali che...
Esteri

Strage dell’Idaho: per l’avvocato del sospettato Bryan Kohberger non c’è alcun collegamento tra lui e le vittime

Paolo Fruncillo
L’avvocato di Bryan Kohberger afferma che non c’è alcun collegamento tra il suo assistito e i quattro studenti dell’Idaho accoltellati a morte, in quanto il DNA di altri uomini è stato trovato sulla scena del crimine. Nei documenti depositati in tribunale il 22 giugno, Jay Weston Logsdon, l’avvocato di Kohberger, ventotto anni, critica l’uso da parte delle autorità della genealogia...
Esteri

Il tribunale di Mosca conferma la detenzione del giornalista Usa Evan Gershkovich fino alla fine di agosto

Paolo Fruncillo
Un tribunale di Mosca ha confermato, giovedì, una precedente sentenza per mantenere Evan Gerhskovich, giornalista del Wall Street Journal arrestato in Russia con l’accusa di spionaggio, in detenzione fino alla fine di agosto, respingendo l’appello del reporter. Gershkovich, 31 anni, cittadino statunitense, è stato arrestato alla fine di marzo durante un viaggio di reportage. Un tribunale di Mosca ha deciso...
Cultura

“Il Processo” di Kafka. Da 90 anni in Italia… e non abbiamo imparato

Annalina Grasso
A 90 anni dall’edizione italiana del Processo, il capolavoro letterario incompiuto e postumo di Franz Kafka è sempre di una disarmante attualità. Con il Processo, lo scrittore tedesco ha creato un caso giudiziario di cui non si capisce se l’imputato sia colpevole o innocente e, d’altro canto, se il tribunale che lo accusa e lo condanna sia legittimo o illegittimo. In questa ambiguità che pervade...
Esteri

L’ultima sparata di Medvedev: un missile ipersonico contro il tribunale dell’Aja

Renato Caputo
Dmitry Medvedev ha minacciato di lanciare un attacco missilistico contro la Corte Penale Internazionale dell’Aia, che ha emesso un mandato di arresto per il dittatore russo Vladimir Putin in relazione alla deportazione di bambini ucraini in Russia. Questa ennesima minaccia è di una enorme gravità, in quanto Dmitry Medvedev non è solo l’ex presidente russo, ma ricopre tuttora una posizione...
Cronache marziane

Lungo viaggio dentro la giustizia – V

Federico Tedeschini
Dopo aver intrattenuto Kurt il marziano sul valore delle sentenze prive di motivazione sostanziale e sulle conseguenze di una simile carenza sul piano della giustizia sostanziale, avevo ragione di ritenere che la questione fosse chiusa, ma mi sbagliavo. Infatti Kurt – dopo qualche giorno che non si tornava più sull’argomento – è tornato ad affrontare la questione della qualità del...
Società

Pirateria online solo se c’è lucro

Alessandro Alongi
Il Tribunale penale di Frosinone, qualche mesa fa infatti, ha assolto i gestori dei portali cineteka.net, filmakerz.org, filmakers.org e filmakers.org accusati della violazione della normativa sul diritto d’autore perché – secondo la società degli autori e degli editori – mettevano a disposizione online numerosi film tutelati dalla legge. La sentenza del Tribunale di Frosinone Secondo i togati ciociari non c’è reato se la pirateria...
Il Cittadino

Sudditanza da esigenze d’ufficio

Tommaso Marvasi
Con un certo ottimismo e molta curiosità mi accingevo a studiare – alla mia età! – le nuove norme sul processo civile che dovrebbero (il condizionale è d’obbligo) entrare in vigore il 30 giugno 2023. Ottimismo presto trasformatosi in rassegnazione, se non proprio in pessimismo, per due considerazioni immediate: (i) la formulazione delle modifiche e delle nuove norme introdotte, più burocratica che giuridica; (ii) il corpo fenomenale di leggi, che...
Politica

M5S, l’ora più buia. Tutti zitti, anche Conte

Giuseppe Mazzei
Colpito al cuore. Sul tema della democrazia diretta, bandiera identitaria del Movimento. Dopo la débâcle sulla partita del Quirinale e nel bel mezzo del duello tra Conte e Di Maio. Peggio di così non poteva andare. La prudenza di Grillo lascia intendere che il Garante forse se l’aspettava e comunque non l’ha presa sottogamba, come aveva fatto, a caldo, Conte....
Politica

M5S, il Tribunale di Napoli sospende l’elezione di Conte a presidente

Marco Santarelli
Arriva dal tribunale di Napoli una doccia fredda per Giuseppe Conte e per il Movimento 5 Stelle: il foro partenopeo ha sospeso le due delibere datate 3 e 5 agosto 2021 con le quali il M5S aveva prima modificato il suo statuto e poi incoronato l’ex Premier come presidente dei pentastellati. Accolto il ricorso presentato dagli attivisti Steven Brian Hutchinson,...