domenica, 14 Aprile, 2024

Hollywood

Esteri

Hollywood, gli attori ratificano l’accordo con gli Studios: sciopero finito

Paolo Fruncillo
Gli attori di Hollywood hanno votato per ratificare l’accordo con gli Studios, ponendo fine a uno sciopero durato quasi quattro mesi. L’approvazione del contratto triennale da parte dei membri della Screen Actors Guild, ovvero la Federazione americana degli artisti televisivi e radiofonici, è stata annunciata martedì sera dai leader sindacali. In principio non si trattava di una certezza. Alcuni membri...
Esteri

L’attrice comica Amy Schumer e altre star di Hollywood si schierano in difesa di Israele

Federico Tremarco
Il 7 ottobre Amy Schumer, la nota attrice comica e sceneggiatrice statunitense, ha pubblicato il suo primo post su Instagram dedicato al conflitto Israele-Hamas. Lo ha fatto condividendo un video di militanti di Hamas che rapiscono ostaggi dopo averne uccisi centinaia in un festival musicale in Israele. Quasi un mese dopo, i suoi aggiornamenti quasi quotidiani hanno reso l’attrice comica...
Cultura

È morto Richard Roundtree, icona di Hollywood

Marco Santarelli
Richard Roundtree, un’icona di Hollywood, storico interprete di John Shaft nel franchise cinematografico ‘Shaft’ del 1971, è morto all’età di 81 anni, dopo una battaglia contro un cancro al pancreas. A comunicare la scomparsa, il suo manager Patrick McMinn. Precedentemente Roundtree era sopravvissuto a un cancro al seno che gli venne diagnosticato nel 1993. Durante la sua battaglia, divenne promotore...
Esteri

Attori e dirigenti di Hollywood tornano al tavolo delle trattative

Marco Santarelli
Gli attori hollywoodiani (rappresentanti dalla SAG-AFTRA) e le case cinematografiche dell’industria dell’intrattenimento torneranno al tavolo delle trattative lunedì per discutere di un nuovo contratto triennale. La Writers Guild of America, il sindacato che rappresenta migliaia di sceneggiatori cinematografici e televisivi, ha raggiunto un accordo con l’AMPTP, l’associazione di categoria che opera per conto delle società di intrattenimento, terminando uno sciopero...
Esteri

Sciopero Hollywood: progressi sui negoziati con gli scrittori sul tema dell’intelligenza artificiale

Valerio Servillo
Gli scrittori e i produttori di Hollywood hanno fatto progressi sui negoziati per porre fine allo sciopero che ha raggiunto la cento quarantacinquesima giornata. Un importante punto critico è stato il linguaggio sull’uso dell’intelligenza artificiale. Le due parti, la Writers Guild of America (WGA) e l’Alliance of Motion Picture and Television Producers (AMPTP), hanno dichiarato congiuntamente che le contrattazioni sarebbero...
Esteri

Sciopero di Hollywood: le parti si avvicinano a un accordo

Francesco Gentile
Il mondo Hollywood si sta avvicinando a un accordo per porre fine a uno sciopero che ha, in gran parte, congelato l’industria dell’intrattenimento. I responsabili degli Studios hanno tenuto interminabili riunione con l’obiettivo di dirimere la questione. Bob Iger della Disney, Ted Sarandos di Netflix, David Zaslav di Discovery e Donna Langley, presidente del gruppo NBCUniversal Studio di Comcast, erano...
Esteri

Solidali con gli scrittori: il sindacato degli attori di Hollywood vota per lo sciopero

Cristina Gambini
Gli attori rappresentati dal sindacato di Hollywood SAG-AFTRA hanno votato per autorizzare uno sciopero se non concordano un nuovo contratto con i principali studi, streamer e società di produzione entro il 30 giugno. L’autorizzazione allo sciopero è stata approvata con un margine schiacciante: quasi il 98% dei 65.000 membri votanti. La “Gilda”, che rappresenta oltre 160.000 attori cinematografici, giornalisti televisivi,...
Attualità

“L’IA nel cinema una disumana oscenità”, parola di Sean Penn

Cristina Calzecchi Onesti
Gli sceneggiatori di Hollywood sono sul piede di guerra e minacciano scioperi a oltranza. La questione riportata dai giornali sembrava vertere sull’entità dei compensi. Nella realtà la categoria si sente minacciata dall’uso sempre più massivo dell’intelligenza artificiale nella creazione dei testi. Il fatto, oltre a esautorare il mercato e la necessità di ricorrere al personale umano, pone anche il problema...
Esteri

Gli scrittori di Hollywood in sciopero: “Vogliamo stipendi più alti e lavoro sicuro”

Valerio Servillo
Nell’era dello streaming, sono migliaia gli scrittori sindacalizzati di Hollywood che affermano di non essere pagati equamente. Hanno, perciò, indetto uno sciopero, interrompendola produzione televisiva. Lo stop arriva dopo che i negoziati con un’associazione di categoria che rappresenta gli studi cinematografici di Hollywood non sono riusciti a trovare un accordo. Il blocco è il primo dopo quindici anni. Il consiglio...
Cultura

Dicò, l’arte che brucia e impreziosisce

Gianni Maiellaro
Maestro Enrico, in arte Dicò, ci racconti della sua formazione e delle fonti della sua ispirazione. La formazione è un’arte che comincia da piccolo. Ho avuto la fortuna di essere predisposto per l’arte: ero bravissimo in disegno da bambino e ben 13 anni fa, in un momento molto particolare della mia vita, è sbocciata questa meravigliosa passione tra me e...