martedì, 9 Agosto, 2022

Nigeria

Attualità

Lo spettro della fame e delle malattie di origine alimentare

Cristina Calzecchi Onesti
Nell’immediato prossimo “750 mila persone stanno andando incontro a inedia e morte” e la fame si abbatterà anche su “milioni di famiglie che fino ad ora hanno quasi tenuto la testa fuori dall’acqua”. È quanto emerge dal nuovo Rapporto della Fao (Food and Agriculture Organization) e del Wfp (World Food Programme), pubblicato in prossimità della quarta Giornata mondiale della sicurezza alimentare. Se non bastavano siccità, inondazioni,...
Società

La strage dei cristiani in Nigeria. Il Parlamento della Legalità scuote le coscienze

Redazione
Lo staff di Presidenza del Parlamento della Legalità Internazionale – coordinato da Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco (nella foto insieme al Cardinale Francesco Coccopalmerio, monsignor Francesco Miccichè, don Sergio Mercanzin, Suor Giovannina e Paola Saraceni) in queste ore esortano tutte le 67 Ambasciate culturali del movimento che sono in Italia (come pure al Cairo / America / Costa D’Avorio) a...
Società

Dionisio Cumbà, come nasce un Ministro della Salute

Rosalba Panzieri
Esistono vite che hanno i confini di luce dell’esempio, perché riescono a cambiare le cose, perché insegnano come progredisce l’umanità. Quella di Dionisio Cumbà è una di queste vite esemplari. Nato in un villaggio della Nigeria, a Jugudu, Dionisio ancor bambino, dodicenne, non aveva il necessario, né aiuti, né santi in paradiso, ad eccezion fatta di suo padre, morto prematuramente...
Europa

Padre Ripamonti: “Miope l’Europa che chiude le frontiere”

Cristina Calzecchi Onesti
“Gli scenari di guerra sono per prima cosa all’interno delle nostre coscienze”. Queste le dure parole con cui Padre Ripamonti ha aperto la presentazione del Rapporto annuale sui migranti del Centro Astalli che da 40 anni si occupa di accoglienza dei profughi richiedenti asilo in Italia e che collabora con le istituzioni per rendere loro i servizi pubblici più accessibili. Un monito...
Attualità

2022, la mappa mondiale dei conflitti. La disinformazione assedia le democrazie

Enzo Cartellino e Emanuela Antonacci
Sia il 2020 che il 2021 sono iniziati con eventi di grande rilievo. Nel Gennaio del 2020, gli Stati Uniti uccisero il comandante del Corpo delle Guardie rivoluzionarie islamiche (IRGC) Qassem Soleimani, intensificando lo scontro tra Washington e Teheran. All’inizio di Gennaio del 2021, fu preso d’assalto il Campidoglio degli Stati Uniti nel tentativo di rovesciare il risultato del voto...
Attualità

Migranti nigeriani, intesa tra Cisl e Ambasciata

Angelica Bianco
Un protocollo per l’assistenza e la formazione dei lavoratori immigrati è stato siglato nei giorni scorsi tra Fai Cisl, Anolf, Ambasciata della Nigeria e Associazione Nazionale Comunità Nigeriani in Italia. L’accordo si basa su cinque assi strategici che impegnano le parti a offrire un recapito informativo alla comunità nigeriana sulle problematiche dell’immigrazione, del lavoro e della previdenza, a promuovere l’orientamento...
Attualità

206 mila residenti in Italia provenienti da paesi a rischio terrorismo

Redazione
Sono 262 mila gli stranieri residenti in Italia provenienti da Iraq, Afghanistan, Pakistan, Nigeria e Siria, con un incremento del 34,4% rispetto all’anno precedente. Si tratta di paesi considerati la top five del terrore dall’Institute for Economics and Peace nello studio “Global Terrorism Index 2019”: i pachistani rilevati sono 122.308 pari 46,7% del dato complessivo. Lo rende noto l’Istituto Demoskopika....