domenica, 14 Aprile, 2024

Nigeria

Attualità

Nigeria. Norme antiterrorismo: spente per sempre le Sim non abbinate al codice fiscale

Federico Leone
Facciamo una premessa: in Nigeria vivono 214 milioni di abitanti ed è il paese più popoloso d’Africa. Possiamo affermare, senza esagerare, che un africano su cinque è nigeriano. Possiamo anche dire che si tratti di un popolo molto giovane (e meno longevo) rispetto a quello europeo. Ebbene, già nel 2021, in piena pandemia mondiale, in Nigeria si voleva introdurre una...
Società

In Nigeria attacchi soprattutto alle comunità cristiane. Accertata la morte di quasi 170 persone

Cristina Gambini
Nello stato di Plateau in Nigeria il Natale 2023 ha visto gravi violenze a Bokkos. Gli aggressori, che si ritiene siano più di mille Fulani, hanno preso di mira soprattutto comunità cristiane tra il 23 e il 26 dicembre. È stata accertata la morte di 167 persone e si prevede che il bilancio delle vittime sia destinato ad aumentare. A...
Esteri

La Nigeria viola i diritti di libertà religiosa: centinaia di preti sequestrati

Valerio Servillo
Decine di eminenti difensori dei diritti umani hanno esortato il Congresso degli Stati Uniti e il Dipartimento di Stato di reinserire la Nigeria nella lista dei peggiori violatori della libertà religiosa al mondo. Nel 2020, il Dipartimento di Stato ha designato la Nigeria come Paese di particolare preoccupazione (CPC) nel Rapporto sulla libertà religiosa internazionale. Il Paese è stato inserito...
Esteri

Drone dell’esercito nigeriano uccide accidentalmente circa 85 civili

Valerio Servillo
Il villaggio di Tudun Biri, nello stato di Kaduna, nel nord-ovest della Nigeria, è stato teatro di una tragedia inimmaginabile. Domenica scorsa, un attacco di droni condotto dall’esercito nigeriano ha provocato la morte di almeno 85 civili, compresi donne e bambini, mentre partecipavano a una festività musulmana chiamata Maulud. Gli abitanti del villaggio si erano riuniti per celebrare l’evento quando,...
Attualità

Nel 2080 il Sahel sarà un territorio desolato e invivibile

Gianmarco Catone
I Paesi del Sahel potrebbero andare incontro ad un aumento delle temperature atmosferiche ben al di sopra della media attuale con una crescita stimata da qui al 2080, di 4,3 gradi centigradi se non verranno effettuati interventi urgenti. In un tale scenario le inondazioni, la siccità e le ondate di calore devastatrici cancellerebbero l’accesso all’acqua, al nutrimento e ai mezzi...
Esteri

Africa centrale. Il clima colpisce milioni di persone. Centinaia i morti, migliaia gli sfollati

Cristina Calzecchi Onesti
Dopo mesi di siccità estrema, inondazioni catastrofiche si sono abbattute su Nigeria, Ciad, Niger, Burkina Faso e Camerun, colpendo milioni di persone e costringendole a fuggire. In Nigeria gli sfollati sono già più di 1,3 milioni, oltre 2,8 milioni le persone danneggiate a causa dell’allagamento dei terreni agricoli e delle infrastrutture e 600 le persone che da giugno hanno perso...
Società

Business Forum Italia-Nigeria per rafforzare le relazioni economiche

Gianmarco Catone
Il Business Forum Italia – Nigeria svoltosi presso la sede di Confindustria e organizzato da Confindustria Assafrica & Mediterraneo in collaborazione con l’ambasciata della Nigeria a Roma è stata l’occasione per presentare le opportunità che il Paese offre alle imprese italiane su settori focus quali energie rinnovabili, oil & gas, agribusiness, costruzioni, infrastrutture e Ict. “La Nigeria è la più...
Esteri

Inondazioni sono fuori controllo in Nigeria

Emanuela Antonacci
Le peggiori inondazioni dell’ultimo decennio che hanno colpito la Nigeria, provocando oltre 300 morti nel 2022, di cui almeno 20 in quest’ultima settimana, hanno spinto le autorità a confessare che la gestione della situazione è fuori controllo. Le inondazioni in 27 dei 36 Stati della Nigeria e nella capitale hanno colpito mezzo milione di persone, lasciando senza casa oltre 100.000...
Società

2022: il peggior anno per la fame nel mondo

Cristina Calzecchi Onesti
Secondo l’Istituto Internazionale di Ricerca sulla Politica Alimentare, il 2022 si prospetta come un anno di crisi nutrizionale senza precedenti. Medici Senza Frontiere, che dal 1971 porta cure mediche e assistenza umanitaria nelle aree più colpite dalle emergenze, lancia l’allarme perché, dopo anni di progressi, anche se lenti, per mettere fine alla malnutrizione, stiamo tornando indietro. Il cambio di rotta è iniziato...
Esteri

Gasdotto Marocco-Nigeria avrà impatto positivo su oltre 340 mln abitanti

Redazione
Il progetto strategico del gasdotto Marocco-Nigeria, attualmente in fase di studio di ingegneria dettagliata (FEED), contribuirà all’emergere di una zona integrata dell’Africa nord-occidentale, ha affermato giovedì a Diamniadio, a 30 km da Dakar, il Direttore generale della Ufficio nazionale degli idrocarburi e delle miniere (ONHYM), Amina Benkhadra. Intervenendo durante un panel dal tema “una nuova visione per accelerare la produzione e gli...