giovedì, 6 Maggio, 2021

Giuseppe Di Matteo

Società

Ricordo di Giuseppe di Matteo

Irene Iannello
Non è facile scrivere di Giuseppe, il rischio è che si cada nella retorica celebrativa, piena di pathos ma lontana dai veri sentimenti di chi il “piccolo Giuseppe” lo ha conosciuto personalmente, lo ha valutato come studente e apprezzato per le sue qualità umane. La sua docente di lettere, scomparsa da alcuni giorni, mi diceva che era un bambino sereno, allegro...
Società

Messaggio di Mons. Michele Pennisi, Arcivescovo di Monreale nel XXV Anniversario dell’uccisione di per Giuseppe Di Matteo

Nicolò Mannino
Lunedi 11 gennaio 2021 ricorre il 25° anniversario della barbara uccisione del bambino Giuseppe Di Matteo sciolto nell’acido dai suoi carnefici dopo 779 giorni di prigionia, volendo punire con questo terribile gesto il padre diventato collaboratore di giustizia. Si trattò di un omicidio spietato che mostrò il volto disumano della mafia ed ebbe l’effetto di aumentare l’orrore popolare verso il...
Cultura

Un’ora di didattica per Giuseppe di Matteo: l’iniziativa del Parlamento della Legalità Internazionale

Nicolò Mannino
Sono passati venticinque anni da quel giorno in cui i “Carnefici” di “Cosa Loro” hanno ucciso e sciolto nell’acido il piccolo Giuseppe di Matteo, figlio di Santino mafioso e poi pentito che si è visto strappare il “suo piccolo” Giuseppe quale prezzo per non aver ritrattato quanto dichiarato. Il Parlamento della Legalità Internazionale, anche in tempi di didattica a distanza....
Società

Era 25 anni fa: Giuseppe implorava ma il carnefice lo scioglieva nell’acido

Nicolò Mannino
Era e  rimasto un bambino solare, occhi furbi, bello nel volto e nel cuore, legato a mamma Franca  e papa’ Santino. E’ Giuseppe Di Matteo, il “Bambino che sognava i cavalli “(prendendo in prestito il titolo del libro curato dall’amico giornalista Rai Pino Nazio) che ben venticinque anni fa dopo 779 giorni di prigionia e’ stato ucciso e sciolto nell’acido...