martedì, 24 Maggio, 2022

Australia

Il Cittadino

Djokovic e il limbo senza diritti

Tommaso Marvasi
La vicenda di Novak Djokovic – il tennista n. 1 al mondo, bloccato al momento dell’ingresso in Australia – ha tutti i connotati per scatenare i più ricorrenti luoghi comuni del momento storico che stiamo vivendo. C’è il personaggio famoso, ricco ben oltre come è possibile immaginare di essere ricco. Con un atteggiamento (almeno in apparenza) arrogante, sia nei confronti...
Politica

Allargare Aukus a Francia, Italia e Germania. Perché no?

Giuseppe Mazzei
Berlino solidarizza con Parigi, dopo lo smacco subito per la vicenda dei sommergibili e definisce “deludente e irritante” il comportamento degli Stati Uniti. Ursula von der Leyen aveva già bollato come “inaccettabile” il trattamento subito dalla Francia. Oltre il disappunto, espresso anche dal governo italiano, non si va non si può andare. In politica bisogna guardare alla sostanza dei problemi e non...
Esteri

AUKUS, la Cina e l’Europa alla finestra 

Andrea Strippoli Lanternini
L’accordo voluto da Biden mira a facilitare la condivisione di tecnologia in vari ambiti compreso quello della propulsione nucleare sottomarina. È proprio quest’ultimo aspetto che ha aperto un’importante crisi diplomatica tra Parigi, Washington e Canberra.    Nel 2016, infatti, il governo australiano aveva siglato con quello francese un contratto da 90 miliardi di dollari per la fornitura, da parte di Naval Group,...
Ambiente

In Australia terminata la costruzione del più grande ospedale mobile per fauna selvatica

Redazione
Vi ha contribuito, con 250.000 dollari, il WWF-Australia, consentendo di acquistare importanti attrezzature e sostenere i costi operativi della struttura mobile. La struttura, che può essere portata dove la criticità della situazione renda necessarie cure immediate per animali in difficoltà, sarà gestita dal Byron Bay Wildlife Hospital. L’obiettivo, dopo la drammatica stagione degli incendi che ha messo in ginocchio la...
Esteri

Coldiretti: “Con strage Australia 25 milioni di ettari in fumo”

Redazione
“Con l’ultima strage salgono a oltre 25 milioni di ettari di foreste sono andati in fumo nel 2019 che si classifica come l’anno nero per gli incendi che hanno duramente colpito dall’Amazzonia all’Artico, dall’Indonesia all’Australia dove il fuoco continua ad avanzare e si stima che siano già oltre 5 milioni gli ettari attraversati dalle fiamme con effetti ambientali devastanti per...