giovedì, 29 Settembre, 2022

Martina Cantiello

Avatar
19 Articoli - 0 Commenti
Società

Diventare grandi una paura da fugare

Martina Cantiello
Un giorno hai 6 anni e giochi ad “essere grande” con tua sorella, vorresti crescere, ti da fastidio quando ti chiamano bambina e vorresti che il tempo passasse il più velocemente possibile, vorresti svegliarti una mattina ed essere già grande, quando giochi con le bambole metti in scena la vita perfetta che vorresti avere un giorno. Un giorno hai 13...
Società

La lezione di Piero Angela vista dai giovani

Martina Cantiello
Con Piero Angela va via uno degli ultimi capisaldi della cultura e della divulgazione italiana. Insieme a lui vanno via la voglia di imparare, la voglia di studiare, la bellezza nell’ascoltare qualcuno che sa qualcosa in più di noi. La cultura, la storia, l’arte, la musica, la letteratura, la scienza sono ciò che ci rende umani, ciò che ci distingue...
Giovani

Il “j’accuse” di una generazione

Martina Cantiello
Io non posso permettermi di avere sogni. Non posso avere speranze e non posso avere ambizioni. Tutto ciò che posso desiderare nella vita so che non potrà probabilmente essere mai realizzato. La società di oggi non permette di poter credere in qualcosa. Noi giovani siamo destinati a non avere sogni. L’unica cosa che ho sono delle certezze. La prima certezza...
Società

(Non) prendersi sul serio

Martina Cantiello
Ci prendiamo troppo sul serio. Siamo fermamente convinti che ogni nostro movimento sia osservato meticolosamente da qualcuno che non vuole far altro che criticarci. Perché ogni nostra azione deve essere sempre controllata? Perché dobbiamo sempre pensare prima di fare qualcosa? Non ci sistemiamo i capelli come vorremmo perché siamo convinti che qualcuno potrebbe notare i nostri “difetti”, non ci mettiamo...
Giovani

I giovani e la paura del futuro

Martina Cantiello
Ci sono persone che hanno un talento naturale, altre che hanno le possibilità economiche di fare qualsiasi cosa vogliano, altre che sanno da sempre cosa vogliono: diventare da grandi. Ci sono persone che si svegliano una mattina e decidono che vogliono cambiare completamente vita. Ma prendere una decisione sul proprio futuro spaventa da morire e credo che tutti vorremmo qualcuno...
Società

Abbiamo (quasi) perso la capacità di amare

Martina Cantiello
Nel corso della mia vita ho purtroppo potuto constatare che, salvo rare eccezioni, l’amore è un sentimento che sta svanendo sempre più velocemente. Ho notato che se non riceve nulla in cambio l’essere umano perde qualsiasi interesse nel provare affetto per qualcun altro, ho notato che gli amori sono finti e che servono solo a fare da scudo alle proprie...
Società

Abbiamo (quasi) perso la capacità di amare 

Martina Cantiello
Nel corso della mia vita , ho purtroppo potuto constatare che, salvo rare eccezioni, l’amore è un sentimento che sta svanendo sempre più velocemente. Ho notato che se non riceve nulla in cambio l’essere umano perde qualsiasi interesse nel provare affetto per qualcun altro, ho notato che gli amori sono finti e che servono solo a fare da scudo alle...
Società

Aspettative e realtà. Non affannarsi. Il bello arriva all’improvviso

Martina Cantiello
Succede spesso. Un giorno siamo felici e ci immaginiamo quello che potrebbe accadere, fissiamo delle aspettative altissime e rimaniamo in attesa che esse vengano rispettate. Poi però quelle aspettative non si avverano, perché le persone non sempre riescono a farlo, perché è anche giusto che ogni tanto ci venga chiusa una porta in faccia. Quindi torniamo sul pianeta terra e...
Attualità

Catcalling e dignità della donna

Martina Cantiello
Per farvi capire cosa significa questo termine vorrei che immaginaste una scena. Siete una ragazzina di 13 anni, siete appena usciti da scuola, fa caldo è primavera, vi levate la felpa e vi incamminate verso casa da soli perché la vostra amica ha la febbre e non è venuta a scuola, quindi prendete un respiro profondo e mettete le cuffiette,...
Attualità

Scuola, trasporti e pandemia

Martina Cantiello
Teresa Maria Zotta, amministratore pubblico e vice sindaco della città metropolitana di Roma, ha risposto ad alcune domande riguardo il suo ruolo istituzionale e il periodo di emergenza che il nostro paese sta vivendo. Innanzitutto Le volevo chiedere il suo punto di vista, in quanto ex docente di liceo, sulla situazione della scuola italiana anche alla luce della pandemia. Secondo...