martedì, 30 Novembre, 2021

violenza donne

Attualità

Violenza donne, De Lise (commercialisti): “Serve cambio culturale”. Le parlamentari Conzatti, Gribaudo e Cavandoli: “Problema forte, l’Italia è in grave ritardo”

Redazione
“Sulla parità di genere l’Italia è in grave ritardo. I numeri ci dicono che le donne, in tutti i settori professionali, non hanno lo stesso trattamento degli uomini. È un problema anche culturale che va affrontato e superato. La nostra associazione ne parla oggi per la prima volta e per l’occasione presenta la commissione Pari opportunità che ci sembra quanto...
Attualità

Violenza donne. Nel primo semestre del 2020 presso i centri veneti antiviolenza 20% di contatti in meno. Zaia, “Tutto il nostro impegno affinché il covid non sia complice di una minor emersione del fenomeno” 

Barbara Braghin
“In questi mesi di pandemia i servizi sociali ci segnalano che sembra delinearsi una flessione del lavoro della rete dei servizi antiviolenza. Nel primo semestre di quest’anno, infatti, rispetto allo stesso periodo del 2019 sono diminuiti del 20% i contatti o gli accessi preliminari e del 10% le prese in carico. Questo confronto porta a concludere che la tendenza per...
Società

Violenza donne. In Veneto 3.174 vittime accolte nei centri antiviolenza nel 2019. Assessore Lanzarin, “Il lavoro di rete sta dando frutti importanti, prosegue l’impegno finanziario e organizzativo per sostenerlo”.

Barbara Braghin
VENEZIA – Sono 3.174 le donne seguite con percorso specifico dai Centri antiviolenza del Veneto in tutto l’anno scorso. Una flessione minima, 82 in meno, rispetto alle 3.256 del 2018 mentre è più marcato il calo del numero delle donne che si sono rivolte per un primo contatto ad uno sportello o ad un centro antiviolenza: 7.127 rispetto alle 8.464...
Società

Alienazione parentale, sos al Guardasigilli

Carmine Alboretti
In questi mesi l’attenzione di tutti è rivolta al problema del contenimento della pandemia da coronavirus che tanto dolore e sofferenza ha generato da una parte all’altra dello Stivale. Ciò non significa che altre emergenze sociali debbano essere colpevolmente abbandonate. Anche perché, con l’obbligo del distanziamento sociale e dell’isolamento, vi possono essere conseguenze altrettanto gravi che richiedono un intervento deciso...
Società

Violenza donne: una maxi coperta in piazza Maggiore a Bologna

Redazione
Una maxi coperta in piazza Maggiore per dire no alla violenza contro le donne. L’appuntamento è per sabato 7 marzo a Bologna con “Viva Vittoria”, il progetto di solidarietà che mette al centro il lavoro a maglia per sensibilizzare sulla violenza contro donne e minori. In queste settimane fervono i preparativi per l’evento e le promotrici l’hanno presentato nell’udienza conoscitiva...
Attualità

Violenza donne: Uil Lazio “oltre 400 stupri a Roma nel 2018”

Redazione
Nove donne uccise, 411 stuprate e 1.305 vittime di maltrattamenti in famiglia. Solo nel 2018 e solo a Roma. Questi alcuni numeri relativi agli episodi di violenza di genere e ai femminicidi avvenuti lo scorso anno nel Lazio ed elaborati dalla Uil del Lazio e dall’istituto di ricerca Eures. Se i crimini totali registrano nel Lazio una flessione, i reati...
Società

Cisl sostiene iniziativa Telefono Rosa su tutela minori

Redazione
“Come Coordinamento nazionale donne Cisl esprimiamo sostegno e condivisione per l’iniziativa del Telefono Rosa e delle altre associazioni ed organizzazioni della società civile contro il recente decreto del Tribunale dei minori di Roma che sottrae il figlio alla propria madre per portarlo dal padre anche se il minore ha paura di lui e non frequenta da più di 6 anni”....
Società

Bongiorno: “Con codice rosso sarà reato di serie A”

Redazione
“Conto che la legge ‘Codice rosso’ sia approvata già in settimana, i fatti di Savona mostrano quanto un nuovo intervento sia importante”. Cosi’ il ministro per la Pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno, in un’intervista a la Repubblica. “Non ho ancora i dettagli, ma da una prima ricostruzione appare chiaro che, per l’ennesima volta, il femminicidio si dimostra una violenza particolare, da...
Società

In campania nel 2018 in 2 mila assistite nei Centri antiviolenza”

Redazione
“Più di 2mila donne si sono rivolte ai Centri antiviolenza della Campania nel 2018, tra cui 39 minori. Circa 400 avevano già una frequentazione medica della violenza subita, altre 261 hanno una refertazione psicologica. Purtroppo i casi di violenza sulle donne che abbiamo nella nostra regione sono tanti. Non solo di femminicidio, ma anche di donne che hanno subito violenze,...