venerdì, 28 Gennaio, 2022

Manuela Lanzarin

Salute

Digitalizzata in Veneto l’erogazione degli alimenti per celiaci

Barbara Braghin
VENEZIA – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sanità e ai Servizi Sociali, Manuela Lanzarin, ha approvato la delibera con cui viene digitalizzato l’intero percorso per l’erogazione degli alimenti senza glutine ai cittadini celiaci. Il provvedimento – facilitando sia l’accesso al servizio da parte degli interessati sia la rendicontazione e il pagamento da parte del Servizio sanitario regionale –...
Regioni

Veneto: 7 milioni ai centri servizi per anziani

Barbara Braghin
VENEZIA – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sanità e ai Servizi sociali, Manuela Lanzarin, ha approvato due delibere con le quali vengono assegnati complessivamente 7.325.022,66 euro ai Centri servizi per Anziani accreditati del Veneto come misure straordinarie di sostegno a fronte delle maggiori spese sostenute nel contrasto al contagio e nell’organizzazione richiesta dal perdurare della pandemia. I provvedimenti completano...
Economia

Investimenti nelle aziende sanitarie e ospedaliere venete per oltre 52 milioni di euro

Barbara Braghin
La Giunta Regionale del Veneto, su proposta dell’assessore alla Sanità ed ai Servizi Sociali, Manuela Lanzarin, ha approvato una delibera che apre la via ad una vasta operazione di investimenti per le aziende sanitarie e ospedaliere della Regione, per un valore complessivo di oltre 52 milioni di euro, mirati all’acquisto di dotazioni tecnologiche, servizi e a ristrutturazioni.  Il documento prende...
Sanità

Cuamm e Regione Veneto collaborano a progetto finanziato dagli Usa

Barbara Braghin
Il Cuamm Medici con l’Africa di Padova e la Regione del Veneto collaboreranno nella realizzazione di un importante progetto legato alla pandemia di Covid-19, denominato “Italian Response to COVID19: Improving Governance and Community Preparedness for a Resilient Society (IRC19)”, interamente finanziato dall’Agenzia degli Stati Uniti per lo Sviluppo Internazionale (United States Agency for International Development – USAID). Il sodalizio è stato...
Sanità

Tumori. Il registro del Veneto primo in Italia a ottenere la certificazione di qualità Iso 90012015

Barbara Braghin
Conoscere i numeri del cancro in una popolazione significa guidare la prevenzione e le cure, quantificare le risorse necessarie per contrastare tale malattia, promuovere interventi di prevenzione e di diagnosi precoce (screening oncologici) e migliorare l’efficienza dell’assistenza del sistema sanitario regionale ai pazienti oncologici. Nel Veneto, i “numeri del cancro” sono prodotti dal Registro Tumori del Veneto (RTV), a cui...
Società

Donatori midollo osseo. Anche in tempi di Covid-19 il Veneto risulta virtuoso

Barbara Braghin
“Il Veneto si conferma, nel campo della donazione di midollo osseo, terra di grande sensibilità e solidarietà anche per quanto riguarda l’attività di quest’ultimo anno, nonostante la pandemia e le ripercussioni che ha prodotto anche tra le iscrizioni al registro dei donatori, contratte sensibilmente un po’ ovunque. Il grande lavoro di sensibilizzazione portato avanti da operatori e associazioni in questi...
Società

Nuova piattaforma informatica del Veneto per associazioni e centri servizio

Redazione
La Regione del Veneto ha messo a punto una specifica piattaforma informatica che consente alle organizzazioni di volontariato e alle associazioni di promozione sociale, iscritte ai Registri regionali, di accreditarsi ai fini dell’aggiornamento dei dati anagrafici e del deposito dell’atto costitutivo e dello statuto. Operazioni necessarie per la trasmigrazione automatica nel RUNTS (Registro unico nazionale del terzo settore). L’iniziativa regionale...
Società

Violenza donne. In Veneto 3.174 vittime accolte nei centri antiviolenza nel 2019. Assessore Lanzarin, “Il lavoro di rete sta dando frutti importanti, prosegue l’impegno finanziario e organizzativo per sostenerlo”.

Barbara Braghin
VENEZIA – Sono 3.174 le donne seguite con percorso specifico dai Centri antiviolenza del Veneto in tutto l’anno scorso. Una flessione minima, 82 in meno, rispetto alle 3.256 del 2018 mentre è più marcato il calo del numero delle donne che si sono rivolte per un primo contatto ad uno sportello o ad un centro antiviolenza: 7.127 rispetto alle 8.464...