martedì, 21 Maggio, 2024

Po

Ambiente

Siccità, i livelli del Fiume Po in linea con il periodo estivo

Valerio Servillo
Le sezioni principali del fiume Po negli ultimi giorni non hanno registrato variazioni di disponibilità idrica significativa, che risulta essere di poco inferiore a quella tipica del periodo. Tutte le sezioni del Fiume Po registrano valori inferiori a quelli di “Caratteristica di magra (Q355)”. Fino al prossimo fine settimana, dunque, non dovrebbero osservarsi variazioni significative dei valori di portata in...
Ambiente

Anbi: diverse Regioni italiane hanno sfiorato l’emergenza idrogeologica

Cristina Gambini
Secondo il report settimanale dell’Osservatorio Anbi sulle Risorse Idriche, in Italia si è sfiorata l’emergenza idrogeologica in diverse aree della Penisola, evitata solo per casualità, a causa delle diverse condizioni geomorfologiche e grazie ad un territorio meno stressato. “È evidente come di fronte all’estremizzazione dei fenomeni atmosferici sia necessario un grande piano di adeguamento della rete idraulica del Paese, aumentando...
Ambiente

Piove… Boccata d’ossigeno per Il Po. Incombe il rischio grandine

Marco Santarelli
Le precipitazioni del mese di Aprile, che continuano anche in questa settimana di Maggio aumentano le speranze degli agricoltori sulla possibilità di scongiurare il rischio di una devastante siccità che si profilava minacciosa dopo il lungo periodo di assenza di precipitazioni. A soffrire era stato soprattutto il Nord Italia, mentre nel Centro, ma soprattutto nel Sud la pioggia seppur inferiore...
Ambiente

Pioggia e neve non fermano la crisi idrica. Coldiretti: dopo il maltempo il Po risalito di un centimetro. Il fiume è a -3.2 metri

Leonzia Gaina
Neve, maltempo e pioggia non hanno ridato forza e portata al fiume Po. Ad esaminare le difficoltà è la Coldiretti che puntualizza come non di esca ancora da una pesante situazione di emergenza.“Pioggia e neve hanno fatto salire di appena un centimetro il livello del fiume Po che di appena un centimetro che resta a secco e al Ponte della...
Agroalimentare

Prandini (Coldiretti): il Po in secca, in crisi la produzione delle eccellenze Made in Italy. Subito la costruzione degli invasi

Emanuela Antonacci
Il fiume Po già in secca mentre è in arrivo un vasto e robusto campo di alta pressione che porterà sull’Italia condizioni meteo stabili proprio alla vigilia della preparazione dei terreni per le semine, quando le coltivazioni avranno bisogno di acqua per crescere. “Cresce l’allarme siccità nelle campagne del Nord Italia con il fiume Po a secco che al Ponte...
Società

Po ancora in secca. A rischio l’autonomia alimentare

Francesco Gentile
Nonostante il maltempo che ha colpito il Paese nell’ultima settimana il fiume Po resta in secca. Lo afferma il report settimanale dell’Osservatorio Anbi sulle risorse idriche da cui emerge che al Nord Italia la crisi idrica è endemica mentre al Centro Sud sono sempre più frequenti i fenomeni delle alluvioni e senza nuove infrastrutture la situazione si può notevolmente aggravare....
Ambiente

Le piogge non salvano ancora la Pianura Padana

Francesco Gentile
L’Autorità Distrettuale del Fiume Po-MiTE ha segnalato che i laghi ai minimi storici per il periodo stagionale, le temperature sopra la media e le poche precipitazioni rischiano di allungare la coda della stagione più siccitosa di sempre anche ai mesi autunnali, rischiando di pesare sugli scenari futuri. La grave crisi idrica che ha pesantemente caratterizzato i mesi primaverili e soprattutto...
Ambiente

Fondi per riqualificare area Po

Marco Santarelli
Dal PNRR arrivano 357 milioni di euro per finanziare il Programma di Azione che pianifica gli interventi di riqualificazione dell’area del Po. Lo si legge in una nota del ministero per la Transizione ecologica. L’obiettivo dell’Investimento è la riduzione dell’artificialità dell’alveo di almeno 37 km entro marzo 2026, così da contribuire al recupero del corridoio ecologico rappresentato dal letto del...
Ambiente

C’era una volta il Magistrato alle Acque Venete (1907-2014)

Domenico Turano
L’Italia è uno dei Paesi più ricco al mondo per la sua rete idrica naturale. Conta, infatti, oltre 7.400 fiumi, tra i quali si annovera il Po coi suoi affluenti, il Tevere, ed altri non di minore importanza. Purtroppo, meno della metà sono mal tenuti. Mentre di laghi ne contiamo un numero complessivo di circa 1.500, artificiali e naturali, grandi...
Ambiente

357 mln per la riqualificazione dell’area Po

Lorenzo Romeo
Il ministero della Transizione ecologica ha reso noto che è stato approvato il “Programma di Azione” che pianifica gli interventi di riqualificazione dell’area del Po, finanziati con 357 milioni di euro previsti dall’Investimento 3.3 (M2C4) del PNRR. La misura punta a recuperare la biodiversità e ripristinare lo stato naturale dell’area del fiume, compromessa da escavazioni, inquinamento, consumo di suolo e...