sabato, 20 Aprile, 2024

Majdan Nezaleznosti

Esteri

L’indipendenza di Kyiv e quella dell’Occidente

Giuseppe Mazzei
Ventidue anni fa, mentre a Mosca i golpisti cercavano di mettere indietro le lancette dell’orologio che a suo modo Gorbachev aveva rimesso al passo con la storia, l’Ucraina con gesto coraggioso dichiarava la sua indipendenza. Cinque giorni dopo le statue dei cosiddetti eroi comunisti furono abbattute e la piazza centrale non fu più dedicata a ricordare la Rivoluzione d’ottobre. Si...