giovedì, 9 Dicembre, 2021

Gabriella Àncora

Attualità

Se l’algoritmo va all’ufficio brevetti

Alessandro Alongi
Il dibattito sulla complementarità delle professioni di oggi con la tecnologia di domani segna un altro passo in avanti e, questa volta, il round va al mondo dell’innovazione. Con una sentenza che sta facendo molto discutere, l’Australia si candida ad essere il primo paese ad attribuire il titolo di “inventore” ad una macchina. Lo scorso 31 luglio, infatti, la Corte...
Lavoro

Tra le prossime novità della P.A. in arrivo anche i Quadri?

Alessandro Alongi
Accelerare l’individuazione e la tutela delle aree ad alta professionalità nel comparto pubblico, risorse che, pur non rientranti nell’ambito dirigenziale, assumono ruoli di sempre maggiore responsabilità e contribuiscono al progresso dell’amministrazione: è questa la sfida che la CIU-Unionqudri, il sindacato maggiormente rappresentativo della categoria dei Quadri, pone con decisione nell’ambito della nuova organizzazione del lavoro in corso di realizzazione e...
Lavoro

Contratti di espansione? Si, ma a che prezzo?

Alessandro Alongi
Si fa strada in molte realtà aziendali il c.d. “contratto di espansione”, ovvero l’accordo tra lavoratore (in possesso di determinati requisiti) e azienda per permettere – al primo – di lasciare il lavoro in anticipo e – alla seconda – di assumere giovani ottenendo notevoli risparmi.   COSA SONO I CONTRATTI DI ESPANSIONE Pensato per sostenere il ricambio generazionale nelle aziende il contratto di espansione...
Sanità

In campo sanitario e sindacale è ora di innovare

Alessandro Alongi
“Non si possono affrontare situazioni nuove con logiche vecchie, e questo vale tanto in campo sanitario che per le strutture sindacali”. Ad affermarlo, nell’ambito del più ampio dibattito seguito alla presentazione del progetto “HPV Board, un futuro senza Papilloma virus” Gabriella Àncora, Presidente nazionale di CIU-Unionquadri, la Confederazione sindacale che tutela i quadri nel settore privato e pubblico, ma anche i ricercatori,...
Attualità

Lavoro agile per 7 milioni: risparmi e costi sociali nello studio CIU-Unionquadri

Alessandro Alongi
Nuovi equilibri domestici da ricostruire, rischio di aumento delle disuguaglianze economiche e di genere, scarsa formazione, minaccia di “tecnostress”, preoccupazione per la riservatezza dei dati e dei possibili controlli del datore di lavoro: sono queste alcune delle risultanze emerse dalla ricerca promossa dal Centro Studi Corrado Rossitto (centro di ricerca e consulenza di CIU – Unionquadri) riguardante il primo anno...