martedì, 7 Dicembre, 2021

Anfia

Motori

Associazioni automotive “In manovra nessun intervento per il settore”

Paolo Fruncillo
Incredulità è stata espressa dalle associazioni che rappresentano in Italia l’intero mondo della mobilità sostenibile e le filiere industriali e commerciali automotive (Anfia, Aniasa, Assofond, Federauto, Motus-E, Ucimu e Unrae), “di fronte alla totale assenza, nella Legge di Bilancio, di misure per affrontare la transizione ecologica ed energetica della mobilità. Nonostante l’attiva partecipazione ai lavori del ‘tavolo automotive’ abbia prodotto...
Motori

Filiera Auto: “Prorogare scadenze per credito d’imposta beni strumentali”

Paolo Fruncillo
L’intera filiera associativa dell’automotive, della logistica e dell’autotrasporto – Anfia, Anita, Federauto, Unatras, Unrae – accende i riflettori sulla gravissima carenza su scala globale di materie prime – in particolare di semiconduttori – che sta incidendo anche sulle consegne dei veicoli industriali, beni strumentali d’impresa per il mondo del trasporto merci. “Si tratta di una crisi che sta generando ritardi...
Economia

Da Anfia, Federauto e Unrae una roadmap per rilancio trasporto merci

Francesco Gentile
Un settore strategico con 1.250.000 addetti 344 miliardi di euro all’anno ed un gettito per lo Stato di 76 miliardi: questi i numeri principali presentati alla conferenza stampa congiunta di Anfia, Federauto e Unrae intitolata “La roadmap per il rilancio del trasporto merci”, settore che “ha subito nell’ultimo decennio una forte contrazione – assicura Paolo Starace, presidente delle sezioni veicoli...
Economia

Auto. 300 milioni per i nuovi acquisti. Ecobonus anche per auto usate non inquinanti

Francesco Gentile
C’è una novità per gli ecobonus dedicati agli acquisti di auto. Questa volta gli incentivi varranno anche per le auto usate a condizione che siano modelli meno inquinanti. Il conto alla rovescia per il nuovo fondo è iniziato. Tra poco più di 24 ore ci saranno 300 milioni di finanziamento che dovranno essere esauriti – ma accadrà molto prima –...
Motori

Radio Dab, filiera auto chiede introduzione graduale obbligo

Redazione
“Sappiamo che il tema dell’introduzione della Radio Digitale (DAB) sul mercato nazionale è all’attenzione del Governo e in discussione in queste ore nell’ambito dei lavori di conversione del cosiddetto Decreto Sblocca Cantieri di cui è stata anche presentata una incomprensibile proposta emendativa, che vorrebbe estendere gli obblighi anche ai veicoli di categoria N. Pur condividendo come filiera la necessità di...