giovedì, 24 Giugno, 2021

Lav

Società

La protesta. Chiude la stagione venatoria. La Lav accusa: Regioni sottomesse alle doppiette che non hanno rispettato le norme anti Covid

Giovanna M. Piccinino
Chiude la stagione venatoria e la Lav critica le Regioni per essersi “sottomesse” alla volontà delle doppiette. “Se c’è una cosa che, in piena pandemia da Coronavirus, la stagione venatoria 2020/21 ha chiaramente evidenziato è quanto le Regioni siano assoggettate alle pretese dei cacciatori e quanto siano del tutto disponibili ad assecondarle, anche mettendo a rischio la salute dei cittadini”....