martedì, 25 Giugno, 2024

Alarm Phone

Attualità

La nave Louise Michel salva un gruppo di migranti in difficoltà nel Mediterraneo centrale

Federico Tremarco
Un gruppo di migranti in difficoltà è stato tratto in salvo dall’equipaggio a bordo della nave di salvataggio “Louise Michel” dopo 12 ore di ricerche nel Mediterraneo centrale. Alarm Phone ha confermato che i migranti erano a bordo di un gommone molto instabile. “È stato un enorme sollievo quando la barca è stata finalmente avvistata dall’aereo di Frontex Osprey 2,...
Società

Immigrazione, Alarm Phone: “Allerta maltempo nel Mediterraneo centrale”

Francesco Gentile
L’ONG internazionale Alarm Phone ha emesso un’allerta meteo per il Mediterraneo centrale. “Da oggi e per i prossimi giorni, il tempo nel Mediterraneo centrale sarà molto pericoloso per gli attraversamenti”, ha allertato Alarm Phone, aggiungendo che “tutti coloro che intendono lasciare la Libia o la Tunisia dovrebbero essere consapevoli e considerare le condizioni meteorologiche prima della partenza”. Questo potrebbe complicare le...
Attualità

Alarm Phone, soccorsi 63 migranti in difficolta a largo del Mediterraneo

Cristina Gambini
L’organizzazione non governativa Alarm Phone ha reso noto che 63 migranti richiedenti asilo in difficoltà a largo del Mar Mediterraneo sono stati soccorsi e portati a Malta e Catania. Altre 27 persone sono state messe in salvo dalla petroliera NS Lion e dalla nave commerciale Seastar Victory. Non si hanno invece notizie di altre tre imbarcazioni partite dalla Libia e...
Europa

80 migranti partiti dalla Libia in difficoltà nel Mediterraneo centrale

Cristina Gambini
L’Ong internazionale Alarm Phone ha rivelato che circa 80 migranti in fuga dalla Libia sono in difficoltà nel Mediterraneo centrale. Alarm Phone ha affermato di aver stabilito un contatto con il gruppo di migranti che temono che la loro barca non regga a lungo. L’Ong ha aggiunto che le autorità di Ricerca e Soccorso a Roma sono state allertate e...
Attualità

Alarm phone: in Tunisia, Libia e Algeria truppe armate bloccano la fuga dei migranti

Cristina Gambini
Gruppi di migranti si trovano in situazioni terribili, in condizioni di caldo estremo e circondati da forze armate su entrambi i lati dei confini, che bloccano le vie di fuga tra Tunisia e la Libia e l’Algeria. È quanto denuncia Alarm Phone, l’ONG internazionale impegnata da anni nel salvataggio in mare dei rifugiati. Sono già stati confermati diversi decessi e...
Attualità

Mille migranti in pericolo nel Mediterraneo. Alarm Phone chiede soccorso immediato

Cristina Gambini
L’Ong internazionale Alarm Phone ha annunciato su twitter che oltre 1.000 migranti a bordo di tre imbarcazioni sono in pericolo nell’area del Mediterraneo centrale chiedendo alle autorità competenti di attivarsi immediatamente per il salvataggio dei migranti. “Le persone hanno riferito che molta acqua è entrata nel ponte inferiore della barca alla deriva, costringendoli a spostarsi su quello superiore. Finora, nessun...
Attualità

Malta ignora 80 migranti a largo delle sue coste

Lorenzo Romeo
La ONG internazionale Alarm Phone ha accusato le forze armate di Malta di non aver prestato soccorso a circa 80 migranti in gravi difficoltà nella zona di mare di competenza maltese. Alarm Phone ha confermato che la nave tedesca “Bruce” e un’altra nave “Sibi” registrata in Pakistan hanno atteso sul sito indicato a loro dal Centro di coordinamento del soccorso...