domenica, 14 Agosto, 2022

spirlì

Attualità

Sanità, Calabria debole e ferita dopo più di trent’anni di saccheggi

Redazione
“La sanità calabrese è una sanità debole, che è ferita, che da quasi trent’anni patisce tutto un suo dramma. Abbiamo avuto almeno vent’anni di saccheggi interni ed esterni e undici anni sono quelli del commissariamento da parte del governo. Da undici anni il governo si auto-schiaffeggia in Calabria”. Lo ha detto Nino Spirlì, presidente facente funzioni della Regione Calabria, ospite...