venerdì, 18 Giugno, 2021

tessuti molli

Salute

Tumori e telefonini, una sentenza riapre la disputa

Maurizio Piccinino
Troppe ore passate al telefonino, troppe vicino all’orecchio e ai tessuti molli del collo a contatto con ghiandole delicate come la tiroide. Attenzione poi all’utilizzo scorretto dello smartphone come l’addormentarsi con il cellulare acceso vicino alla testa. Una eccessiva esposizione alle radio frequenze dal momento che le antenne sono presenti ovunque, mentre il telefonino in movimento le aggancia tutte, provocando...