giovedì, 21 Ottobre, 2021

gratta e vinci

Società

Potetti (Fiom-Cgil): basta caos, subito un confronto con Igt (ex Lottomatica) per discutere di contratti e ruoli di società

Francesco Gentile
Cosa accade nel complesso mondo dei giochi, in particolare nelle società concessionarie, del Lotto e Gratta e Vinci? È una domanda che emergere dal sindacato in merito alle società che gestiscono i giochi in concessione dello Stato. La presa di posizione arriva dalla Fiom Cgil. “Lo abbiamo detto più volte e lo ribadiamo oggi”, fa presente Fabrizio Potetti, coordinatore nazionale...
Attualità

Gratta e non vinci ludopatia – azzardopatia – riflessioni

Vittorio Supino
Dopo aver grattato e trovato un numero coincidente con quelli inseriti per le vincite trovi la scritta premio, dunque, hai vinto. No! Convinto di ciò, pertanto, Ti rechi alla Cassa dell’esercizio per ritirare LA VINCITA ma nella ipotesi in cui, la vincita sia pari alla posta che tu hai puntato Ti accorgi, non solo, di non avere vinto niente perché...
Attualità

Gratta e non vinci ludopatia – azzardopatia – riflessioni

Vittorio Supino
Lo Stato Italiano promuove il gioco d’azzardo attraverso il cosiddetto Gratta e (non) vinci ed altre numerose forme di scommesse: slot machine, totocalcio, superenalotto, lotterie nazionali ecc., il tutto con il manifesto intento di offrire un colpo di fortuna ai pochi che risulteranno vincitori ed il paludato obiettivo di raccogliere milioni e milioni che confluiscono nelle casse dello Stato andando...