mercoledì, 28 Luglio, 2021

disperazione

Attualità

Terrorizzati dalla burocrazia, uccisi dal virus dell’abbandono

Nicolò Mannino
Le strade bruciano. Le urla muoiono in gola. La rabbia monta e la povertà uccide più del virus. La gente, quella che lavora e suda il pezzo di pane che altri vogliono negare, non ci sta alla chiusura di anni e anni di sacrifici. No. Il popolo è sovrano e se nel mese di marzo era incosciente e impreparato, adesso sa...