domenica, 1 Agosto, 2021

Simone Weil

Considerazioni inattuali

Non ricominciamo la guerra dell’Artsakh

Maria Sole Sanasi d'Arpe
Così Simone Weil nel 1937 intitolava il suo saggio: Non ricominciamo la guerra di Troia; affermando con il rigorismo assolutista e caratterizzante il suo spirito che a costituire vera fonte di pericolo fosse un dato di fatto incontrovertibile, un assioma coadiuvante i conflitti più feroci nel corso della storia: tutti privi sic et simpliciter di un obiettivo definito. Un tratto comune delle guerre apparentemente paradossale...