giovedì, 29 Febbraio, 2024

libertà di pensiero

Attualità

Quo usque tandem? L’inverno del nostro scontento, la libertà di pensiero secondo Luigi Mazzella

Annalina Grasso
Leggendo l’ultimo lavoro del Prof. Luigi Mazzella, giurista, ex giudice della Corte costituzionale ed ex ministro della funzione pubblica, si ha l’impressione di entrare in una galassia platonica parallela dove ci si confronta con il ragionamento stesso in riferimento alla libertà di pensiero e all’importanza di avvalersi quotidianamente, di un minimo di raziocinio. Lo strumento narrativo messo in piedi per...