lunedì, 15 Aprile, 2024

Eurovision

Esteri

Ucraini sognano di ospitare a Mariupol il prossimo Eurovision

Redazione
Gli ucraini sognano di ospitare a Mariupol, in un paese finalmente in pace e ricostruito, il prossimo Eurovision Song Contest. Nella notte, infatti, la band ucraina Kalush Orchestra ha vinto l’edizione 2022 del festival europeo della canzone e per il presidente ucraino Volodymyr Zelensky non è mancata l’occasione di ricordare al mondo la città martoriata del sud-est del paese: “faremo...
Società

Eurovision accessibile ai disabili sensoriali con Rai Pubblica Utilità

Emanuela Antonacci
Anche quest’anno l’Eurovision Song Contest verrà reso accessibile da Rai Pubblica Utilità anche alle persone con disabilità sensoriali, sia attraverso l’audiodescrizione in diretta sui canali dedicati di Rai Uno e Rai Play, sia tramite l’audiodescrizione e i sottotitoli alla pagina 777 del Televideo. In occasione delle due semifinali del 10 e del 12 maggio in diretta su Rai 1 e...
Società

Eurovision: Polizia Postale presente con Campagna “Una vita da social”

Redazione
Il più importante appuntamento musicale internazionale quest’anno, l’Eurovision Song Contest, si terrà a Torino dal 10 al 14 maggio con la partecipazione di artisti da oltre 40 Paesi. Un’occasione in cui, attraverso il linguaggio universale della musica, si potranno avvicinare i tantissimi giovani presenti, per sensibilizzarli su alcuni temi di grande attualità. Il Dipartimento della pubblica sicurezza, con la collaborazione...
Società

Achille Lauro vince “Una voce per San Marino” e andrà all’Eurovision

Marco Santarelli
Achille Lauro ha vinto “Una voce per San Marino” e rappresenterà la Repubblica del Titano all’Eurovision Song Contest 2022. Il progetto della Segreteria di Stato per il Turismo che mirava alla realizzazione di un festival canoro nella Repubblica di San Marino nasceva con l’obiettivo di inseguire differenti risultati, primi fra tutti quelli della promozione turistica e della promozione dell’immagine del...
Attualità

Eurovision: Maneskin “Mai smesso di crederci”

Redazione
“Siamo molto stanchi, ma contenti. Tutte le nostre storie cominciano cosi’: eravamo noi Gigliola Cinquetti e Toto Cotugno, era destino che condividessimo questo riconoscimento”. Cosi’ i Maneskin questa mattina ai microfoni di Rtl 102.5. “Quello che ci differenzia dagli altri e che ci ha permesso di arrivare sino a questo risultato e’ che non abbiamo mai smesso di crederci, siamo...