lunedì, 27 Maggio, 2024

Energodar

Esteri

Convoglio dell’Aiea lascia Kiev per Zaporizhzhia

Gianmarco Catone
Il team dell’’Agenzia internazionale per l’energia atomica ha lasciato Kiev e si è diretto, scortato da un convoglio, verso la centrale nucleare di Zaporizhzhia, a Energodar. Il direttore generale dell’AIEA, Rafael Grossi, ha confermato ai giornalisti presenti a Kiev che “Ci stiamo finalmente muovendo, dopo diversi mesi di sforzi”. Il più grande impianto nucleare d’Europa è nelle mani dell’esercito russo...