venerdì, 21 Gennaio, 2022

limpido

Attualità

Il sorriso amichevole di David Sassoli

Lucrezia Cutrufo
Ho conosciuto David Sassoli nel 2009, durante la campagna per le elezioni amministrative. Eravamo entrambi in corsa, candidati. Partiti diversi, ruoli, ovviamente, diversi. Io avevo perso da poco mio padre e mi ero rituffata nella politica attiva. Sassoli aveva da poco lasciato il giornalismo per lanciarsi verso l’Europa. Momenti di cambiamento diversi in vite differenti. Lo incontrai il giorno di...