giovedì, 29 Febbraio, 2024

Taiko Shogo Yoshii

Cultura

“Ukiyo-e”di Sidi Larbi, una cosmogonia contemporanea

Cristina Calzecchi Onesti
Con i ballerini del corpo del Ballet du Grand Teatro de Genève, il grande coreografo crea fluttuazioni di granito. Nel mondo della velocità, della scadenza celere di ogni narrazione iscritta all’anagrafe dei consumi, l’arte assolve il ruolo di garante della memoria. Accade talvolta che la grande arte possa, proprio velocizzando processi, assumere un significato simbolico in odore di mitologia e...