lunedì, 11 Dicembre, 2023
Esteri

Guerra russo-ucraina: la Cina sempre più vicina a Putin

Mentre il presidente Joe Biden visitava, a sorpresa, Kiev, uno dei più alti diplomatici cinesi si stava dirigendo a Mosca. Wang Yi, consigliere senior per la politica estera del presidente cinese Xi Jinping, ha fornito mercoledì una delle indicazioni più forti del rafforzamento dei legami tra Russia e Cina.

Wang incontrando il presidente Vladimir Putin ha dichiarato di esser pronto ad approfondire la partnership strategica. Il leader russo, da parte sua, si è detto impaziente di incontrare Xi Jinping. Il timore è che il sostegno occidentale all’Ucraina sarà accompagnato dal raddoppio della Cina sulla sua scommessa sul Cremlino. Pechino è stata impegnata in un delicato atto di bilanciamento, ma potrebbe trovarlo sempre più teso mentre il conflitto entra nel suo secondo anno.

Washington ha accusato Pechino di fornire alla Russia assistenza militare non letale contro l’Ucraina e di aver persino preso in considerazione la possibilità di fornire aiuti letali. La Cina nega le accuse, affermando che gli Stati Uniti hanno intensificato la situazione inviando armi a Kiev.

Pechino insiste sul suo impegno a promuovere colloqui di pace per porre fine alla guerra in Ucraina e nei prossimi giorni rilascerà un documento politico in cui spiegherà le sue opinioni su un potenziale accordo diplomatico.

La Cina è “profondamente preoccupata” che il conflitto ucraino possa andare fuori controllo ed esortano alcuni paesi a smettere immediatamente di alimentare il fuoco. Cina e Russia si vedono come contrappesi al dominio globale americano. La loro relazione è stata oggetto di maggiore attenzione dallo scorso febbraio, quando Xi e Putin hanno rilasciato una lunga dichiarazione congiunta in cui dichiaravano una partnership “senza limiti” poche settimane prima che Mosca invadesse l’Ucraina.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Le lezioni del coronavirus. Anche per la Cina

Giuseppe Mazzei

Regno Unito: attacchi a basi russe, fallimento più significativo di Putin

Renato Caputo

Svolta sul grano, firmato l’accordo tra Russia e Ucraina

Lorenzo Romeo

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.