martedì, 4 Ottobre, 2022
In punta di penna

Un rublo per amico

Perché scandalizzarsi se Mosca paga partiti di altri Paesi? È per caso vietato essere generosi? È noto che la Russia non è un Paese egoista: il gas ce lo regala, facendocelo pagare 10 volte quello che costa e ce lo dà se e quando fa comodo al Cremlino. In fondo, dietro la corazza dell’autocrazia di Putin batte un cuore tenero. Basta con questo moralismo occidentale!!!

Sponsor

Articoli correlati

Putin, la finta paura per la Nato e il vero timore della democrazia in Ucraina

Gregory Sims*

Economia di guerra: la tempesta c’è ma la nave è ben guidata

Ubaldo Livolsi

Umiliare la Russia? No! Ma neanche l’Ucraina

Giuseppe Mazzei

Lascia un commento